Cantabria è “infinito”

ristorante cantabria

Siamo stati 4 giorni in Costa Brava a Cantabria e ora vi parlerò della gastronomia.

Abbiamo mangiato e vi avverto: questo post può ferire la sensibilità di qualcuno. Sono stati 4 giorni di viaggio semplicemente fantastici.

La cucina ha un ruolo molto importante in questa terra e sicuramente non vi deluderà.

Vi racconterò in ordine cronologico i ristoranti che ho visitato e vi farò un riassunto.

Ristorante Hotel Balneario de Solares

Abbiamo iniziato il nostro tour culinario nel ristorante di questo hotel con spa incantevole. La verità è che il cibo è stata una sorpresa, dato che non ci aspettavamo tanta qualità e una così bella presentazione dei piatti in un ristorante dell’hotel, nonostante fosse un 4 stelle.

Ci hanno servito un’insalata di foie e uvetta con patate alla tartara antipasto e iberica. Poi una millefoglie di formaggio di capra, carne bovina e un nero di riso con gamberi e calamari davvero buoni.

Per completare il menu degustazione un confit di anatra in salsa di vino.

Anche se non è il mio forte, devo ammettere, che sono rimasta molto sorpresa.

Per dessert un brownie con gelato di mandarino delizioso.

Ristorante Tonino, Santander

E’ un ristorante molto noto situato in un quartiere di Santander, Barrio La Torre n.

86. TLF. 942320182.

La loro specialità è sicuramente il pesce e i frutti di mare appena raccolti del Cantabrico, per cui la qualità del prodotto è fuori da ogni dubbio. E’ un ristorante frequentato da molti vip a livello nazionale e locale e le loro foto sono distribuite in tutto il locale.

Ha numerosi saloni decorati in stile marinaio e un’ampia terrazza dove si può fare uno splendido pranzo a base di pesce e frutti di mare.

Per stuzzicare l’appetito, ci hanno deliziato con una mini degustazione di vino: Casona Micaela e Lusia. E’ sorprendente quanti sforzi stanno facendo per recuperare la cultura del vino in Cantabria.

Per iniziare, e non potrebbe essere in altro modo, alcune acciughe in aceto che non potevano sicuramente mancare. Eccellente.

Per i più piccoli anelli di calamaro molto raccolti e molto teneri. Un piatto molto semplice ma di eccellente sapore.

Un’altra portata molto buona è stato un piatto macho di patate alla griglia, fresco, succoso e fatto a puntino.

Forse dava un po’ fastidio l’aglio fritto, ma era sicuramente delizioso e ci è piaciuto davvero.

E per finire ho avuto il piacere di testare uno dei loro più deliziosi budini: il flan pasiego: dolce, cremoso e con un sapore che mai prima aveva provato. Un 10 per l’esecuzione di questo sformato. Il dessert migliore del mio viaggio.

Tonino è sicuramente un luogo ideale per degustare il pesce di cucina di questa terra.

Ristorante Sistina, Santander

A mio gusto è stata una delle migliori esperienze culinarie del viaggio. Situato nel cuore di Santander, al sole (942 21 95 95) 47 Street e molto vicino alla zona della città.

È una stanza piccola con dipinti sul soffitto, arredamento da “cucina” , un servizio efficiente e i proprietari sono molto cordiali.

Come aneddoto spesso raccontano che uno dei loro figli sta attualmente lavorando nel ristorante Noma, a Copenhagen, considerato il miglior ristorante del mondo (e in qualcosa forse potrebbe influenzare).

Riso cremoso con croccante di cicala è il menu degustazione che ha preparato per noi.

Che dirvi … il mio senso del gusto ha goduto molto con i sapori di questo locale: crocchette di prosciutto fatto in casa , un gazpacho di pomodoro e fragole che mi sembrava un successo totale , un’insalata di foie con frutta secca e pomodoro secco squisito.

Abbiamo assaggiato anche il riso mantecato con astice in pane, una rana pescatrice con vongole e un tender di gustosi carciofi e mandorle.

Come ultimo piatto del menu degustazione una piccola (in dimensioni, ma grande nella sua esecuzione) bistecca alla tartara. Ero in estasi. E per dessert gelato di cioccolato.

Se andando a Santander… dovete provare questo locale eccellente. Un 10 in tutte le regole per qualità, presentazione dei piatti, gusto e cura.

Ristorante Boga Boga, San Vicente de la Barquera

San Vicente della Barquera, fra i tanti ristoranti di qualità dove mangiare frutti di mare, pesce fresco è uno dei più famosi della zona.
Si trova in Plaza José Antonio n º 9 Tel: 942 710 150. E’ abbastanza ampia e dispone di diverse sale.
Ci hanno servito un gustoso granchio cotto e ben grande. Dopo una magnifica calamarata con calamari, alcune alici o acciughe e un eccellente baquereno di Ratatouille, sono rimasto molto sorpreso. Non l’avevo mai assaggiato. Questo piatto tipico di San Vicente della Barquera è fatto con pepe, cipolla, zucchine e uovo. Ve lo consiglio sicuramente se vi trovate in quella zona.

Anche se già pieni, ci hanno servito una grigliata di pesce ai ferri: rombo, merluzzo, DAB e scorfani.

Un punto a favore, perchè il pesce era fantastico e abbiamo mangiato a non finire al dessert.

Il pasto è terminato con la Chiquita: flan di budino con profiteroles.

Non sono “scoppiato” per miracolo!!

Senza dubbio è stato uno dei più abbondanti e squisiti pasti fatti durante il nostro viaggio. Se andate a San Vicente, provate questo ristorante. E’ davvero fantastico.

Ristorante cantina della Rioja, Santander

Strada Rio de la Pila, 5 Tel.: 942216750. E’ situato nel pieno centro di Santander, si trova questo locale che offre cibi tradizionali e semplici e senza fronzoli. Sono rimasto piacevolmente sorpreso dalle decorazioni rustiche del locale e dalla buona atmosfera. L’arredamento è molto caratteristico, con grandi panche di legno con cuscini enormi e per dare un tocco colorato hanno messo molti barili distribuiti da locale, dipinti da artisti diversi. E’ molto originale! E’ sempre molto affollato e spesso è difficile trovare posto al ristorante.
Devo dire che mi aspettavo di più, o forse era alta la mia aspettativa dopo il Sistina. Ad ogni modo il cibo era molto buono ed era abbondante (forse però troppo classico e prevedibile).

Per iniziare prosciutto e polpo Galiziano che è finito in pochi secondi … dopo con vongole e gamberi molto buoni e per finire, un filetto di manzo con patate e peperoni che ho assaggiato con soddisfazione.

Per dessert un millefoglie che ho trovato però duro e difficile da digerire.

Noi siamo andati del locale pieno e ho avuto la sensazione di un locale molto ben sistemato e arredato, ma al quale manca un qualcosa di cui essere speciale.

Comunque è sicuramente un ottimo posto per mangiare da Santander.

Ristorante Casa Nacho, Ruente

Nella strada dei picchi d’Europa e in piena valle del Saja, specificamente in Ruente (strada Ruente n ° 1, Tel: 942 70 91 65) potete trovare questa meraviglia di ristorante situato in una grande casa di pietra.

Ai piedi della strada, il locale è preferito dalle guide Michelin, Repsol e Campsa e offre cucina classica e tradizionale Cantabrico con alcuni cibi freschi di altissima qualità.

Nella sala da pranzo decorata in stile rustico siamo stati fortunati ad assaggiare alcuni piatti locali come il Cocido Montañés, eccellente con accompagnamento di sanguinaccio, lardo, pancetta e chorizo.

Inoltre ci hanno portato alcuni croccanti e deliziosi fritti d prosciutto di Jabugo pancetta, crema di funghi con uovo fritto, un prosciutto di aupa e per finire un filetto di manzo tudanca (varietà del più popolare della vitello Cantabria ) che si sciolgono in bocca.

E per finire un French toast con marmellata di arancia e cioccolato che ha fatto le delizie della loro alta pasticceria.

Questa in Costa Brava è stata un’esperienza affascinante voglio ringraziare tutti per l”opportunità che ho avuto di incontrare persone meravigliose e riscoprire questa grande terra.

Ora so perché Cantabria è “infinito”.

Loading...

Leave a comment

Your email address will not be published.


*