Come raggiungere la spiaggia della Marinella a Palinuro

Indicazioni per raggiungere la spiaggia della Marinella

Spiaggia della Marinella a Palinuro

La spiaggia della Marinella è una spiaggia situata appena fuori la zona di Palinuro. Nei pressi del fiume Lambro, presenta una sabbia fine e dorata, che rende questa spiaggia un paradiso per gli occhi. Anticamente questa spiaggia ospitava il porto della Molpa, di cui si possono ammirare tutt’ora alcuni resti sulla costa. Nelle vicinanze è possibile trovare dei parcheggi riservati e dei lidi ben attrezzati con sdraie e luoghi dove poter fare un piccolo spuntino prima di prendere posto con il proprio ombrellone. Ma vediamo subito come raggiungere la spiaggia della Marinella a Palinuro.

La zona di Palinuro

Capo Palinuro è un promontorio roccioso situato nella Campania Meridionale. Qui risiede anche la stazione metereologica. E’ conosciuta come località turistica per via delle sue numerose spiagge, separate solamente da catene montuose. La diversità delle spiagge e il clima molto mite rendono questa zona adatta al turismo anche fino al periodo autunnale, quindi verso fine Settembre/inizio Ottobre.

A Capo Palinuro si fanno spazio dei paesaggi veramente maestosi e un acqua davvero limpida, che rendono le spiagge un vero e proprio piccolo paradiso terrestre.
La sua storia ha origini già dall’antica Grecia. Il famoso poeta Virgilio, nell’opera Eneide, racconta di un timoniere di nome appunto Palinuro che, colto dal sonno, si ritrovò sulle coste di questo promontorio, dove venne ucciso dagli indigeni del posto. Proprio da questa storia deriva il nome di Capo Palinuro.
Il promontorio è formato da rocce che col tempo hanno creato delle affascinanti grotte, luogo di turismo per parecchi visitatori. Da ricordare la cala Fetente e la cala delle Alghe, la cala delle Ossa costituita da ossa umane calcinate nella roccia. Tra le numerose grotte, c’è la Grotta Azzurra, così chiamata per lo splendido colore delle sue acque. Ci sono tanti luoghi da poter esplorare a Palinuro. Questi sono solo alcuni dei più importanti.
Le pareti di queste grotte hanno formato col tempo una flora davvero incontaminata, che regala uno spettacolo visivo davvero eccezionale, rendendo le spiagge ancor più magnifiche.
Tale zona è talmente conosciuta da essere stata utilizzata anche come set cinematografico, per via della sua natura incontaminata.
Palinuro offre un totale di 7 spiagge, ognuna con i propri lidi, locali e particolarità.

Tra queste ce n’è una che spicca soprattutto per la sua bellezza, ovvero Marinella. Se volete scoprire come raggiungere la spiaggia della Marinella a Palinuro, continuate a leggere l’articolo.

Come raggiungere la spiaggia della Marinella a Palinuro

Esiste una graziosa spiaggia vicino al piccolo porto di Palinuro ed un piccolo lido a valle. Lungo la costa, nella direzione opposta al porticciolo, vi sono lunghe distese di sabbia che possono essere raggiunte a piedi (tramite una passeggiata più lunga del solito), in macchina o con i vicini trasporti. Per arrivare a queste spiagge (chiamate Le Saline) a piedi, è possibile prendere il cammino in discesa che conduce verso la periferia della città. Camminando, guidando o prendendo un traghetto verso l’ala più lontana di Capo Palinuro si arriverà alla bella spiaggia di La Marinella che si affaccia verso sud. Ancora oltre si estendono lunghi tratti di spiaggia che conducono verso Marina di Camerota.

Dal porto di Palinuro si prende uno shuttle dove è possibile immergersi in una baia intatta.
Se si viaggia in macchina e si vuole raggiungere la spiaggia della Marinella a Palinuro da fuori regione, bisogna prima di tutto prendere l’autostrada A1/E35 e A30 in direzione di Strada Statale 18 Tirrenia Inferiore a Battipaglia. Successivamente prendere l’uscita Tirrenia Battipaglia sulla E35. Infine seguire la Strada Statale 18 fino a Via Marinella per raggiungere la spiaggia Marinella a Palinuro.
Le indicazioni sono piuttosto semplici, anche perchè si tratta solamente di prendere l’autostrada e uscire alla strada corretta. Ricordate che questo percorso prevede il pagamento di pedaggi al casello, dunque arrivate preparati.
Una volta arrivati nei pressi della spiaggia, potete alloggiare in uno dei numerosissimi hotel della zona, dove potrete pagare anche 60 euro circa per notte. Una spesa non troppo eccessiva, considerando che vi trovate in una delle località turistiche più famose della regione, se non d’Italia.

Abbiate premura di portarvi tutto l’occorrente per il mare. In spiaggia, l’affitto della sdraio e dell’ombrellone costano all’incirca 15 euro, a seconda del punto in cui vi volete posizionare.
Dopo esservi preparati a dovere, siete pronti per godervi lo splendido mare della spiaggia della Marinella a Palinuro, dove la natura riesce a dare il meglio di se, con paesaggi mozzafiato e una vista davvero suggestiva.

Leggi anche
postumia
24 novembre 2017 0
State programmando di visitare le grotte di Postumia e non sapete come vestirvi: niente paura seguite i ...