Quali sono fermate metro monumenti Londra

Unbenannt

 

Central Line

E’ la linea che taglia orizzontalmente il centro della città e da accesso ai seguenti luoghi (la prima indicazione è il nome della fermata):

  • Notting Hill Gate:
  • Queensway: E’ un quartiere molto denso di alberghi e la fermata è situata di fronte ad uno degli ingressi di Hide Park
  • Oxford Circus: Questa fermata è situata sull’intersezione delle due strade principali della città: Oxford Street e Regent street. Se vi trovate a Londra per fare del sano shopping questa è la fermata adatta a voi. Da qui raggiungerete in pochi secondi negozi di moda, alta moda, apple store, hamley (negozio di giocattoli su 6 livelli) per terminare lato regent street a piccadilly circus e lato oxford street a tottenham court road.
  • Tottenham court road: Importante snodo della metro che offre la possibilità di cambiare sulla northern line per raggiungere il famoso quartiere di Camden Town. La stazione si trova a 500 metri di distanza dal British Museum raggiungibile a piedi in pochi minuti.

Northern Line

E’ la prima linea metropolitana della città e permette di raggiungere i seguenti luoghi di interesse:

  • Camden Town: Uno dei quartieri più famosi di Londra conosciuto ed apprezzato per i suoi immensi e poco costosi mercatini.
  • Leicester Square: Se vi trovate a Londra con lo scopo di guardare quanti più musical potete, leicester square è la fermata che fa al caso vostro immersa nel cuore pulsante dei teatri londinesi (in questa fermata potete effettuare cambio sulla piccadilly line)
  • Charing Cross: Importante snodo ferroviario da questa fermata potete raggiungere in pochi secondi la famossisima Trafalgar Square
  • Tottenham Court Road: da qui potrete raggiungere in pochi minuti il British Museum.
  • Goodge Street: La stazione è situata ad 800 metri dal British Museum.

Piccadilly Line

  • Covent Garden: il paradiso degli artisti di strada e dei mercatini, ogni giorno da mattina a sera potrete assistere a spettacoli di piazza di giocolieri, prestigiatori e musicisti ed intervallarli con visite ai bellissimi mercatini artigianali presenti.
  • Leicster square: se vi trovate a Londra con lo scopo di guardare quanti più musical potete, leicester square è la fermata che fa al caso vostro immersa nel cuore pulsante dei teatri londinesi (in questa fermata potete effettuare cambio sulla piccadilly line)
  • Russel Square: oltre ad essere situata nelle vicinanze della piazza più grande di Londra (Russel Square appunto) la stazione si trova a pochi minuti di cammino dal British Museum.
  • Piccadilly circus: pochi non conoscono il famoso tabellone ospite della maggior parte delle cartoline londinesi.

    Da qui potrete raggiungere i grandi funny shop presenti nel raggio di 100 metri come ad esempio il famoso tunnel dell’orrore.

  • Green Park: suppongo che se siete a Londra una visitina a Buckingham Palace vogliate farla… bene questa è la fermata adatta. Ah dimenticavo se uscendo piuttosto che attraversare per l’ingresso del parco girate sulla destra, a 150 metri vi troverete all’Hard Rock Cafè di Londra.
  • Hide Park Corner: Risalendo verso Piccadilly Circus, ad una ventina di metri troverete l’Hard Rock Cafè di Londra.
  • Knightsbridge: Harrods, penso ci sia ben poco da aggiungere.
Leggi anche
postumia
24 novembre 2017 0
State programmando di visitare le grotte di Postumia e non sapete come vestirvi: niente paura seguite i ...