Notizie.it logo

Che temperature Copenaghen a gennaio

Copenaghen

Tante sono le attrazioni da ammirare e visitare a Copenaghen, partiamo per un bel viaggio a Gennaio, facendo attenzione alle temperature che troveremo nella capitale danese.

Passate le stressanti festività natalizie, Copenaghen rappresenta un’ottima meta per rilassarsi e visitare una bellissima città, anche nel freddo gennaio danese.

Da porto e villaggio importante a livello commerciale nel Medioevo, a fiorente e bellissima città in epoca moderna, questa è Copenaghen. I turisti che visitano questa località restano affascinati dalla vivacità della sua vita notturna, dalle suggestive bellezze architettoniche della città e dalla ottima simbiosi tra passato e moderno delle edificazioni. Si resta ammaliati dallo splendore del castello di Rosenborg, risalente al XVII° secolo e scrigno che custodisce i gioielli della corona danese, oppure dalla “Torre Rotonda” (o Rundetarn), vecchio punto di osservazione astronomico, da cui ammirare un panorama favoloso sull’intera città. I più romantici infine possono fare visita alla celebre “Sirenetta”, statua icona delle favole di Hans C. Andersen.

E’ possibile visitare Copenaghen in qualsiasi periodo dell’anno, anche dopo le festività natalizie, ma dobbiamo abituarci a giornate brevi (a Dicembre il sole tramonta intorno alle h.15).

A Gennaio, per esempio, la capitale danese offre temperature medie tra i -2°C della minima ed i 2°C della massima, con buone probabilità di pioggia o neve. Quest’ultima può essere frequente, ma non abbondante, cosicché resta poco tempo al suolo. Si consiglia un vestiario pesante (giacconi antipioggia e caldi), soprattutto alla sera, ed ombrello.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Visita a Orlando in ottobreVisita a Orlando in ottobre

    L’evento principale del mese di ottobre a Orlando, in Florida, è anche una delle celebrazioni più grandi dell’anno all’Universal Orlando.

Leggi anche