Notizie.it logo

Come arrivare al Castello Ottolenghi

Come arrivare al Castello Ottolenghi

Una visita al Castello Ottolenghi ad Acqui Terme

Indicazioni e suggerimenti per raggiungere il Castello Ottolenghi

Tutti i mesi dell’anno sono buoni per visitare antiche dimore e suggestivi castelli disseminati in tutta Italia, come il Castello Ottolenghi situato a Borgo Monterosso ad Acqui Terme.

Cenni di storia sul Castello Ottolenghi

Si tratta di una dimora privata caratterizzata dalla presenza di importanti opere d’arte, che evidenzia una stretta collaborazione tra architetti, pittori, scultori e mecenati.

Intorno al Castello Ottolenghi sorgono un grande e bellissimo Giardino, il Pozzo, gli Studi, il Cisternone, la Piscina, la Cantina, tutte tappe da percorrere in una interessante ed emozionante visita a questo luogo.

Come arrivare al Castello Ottolenghi

Di seguito vengono fornite alcune utili indicazioni per raggiungere facilmente il Castello, percorrendo il viaggio in auto:

Provenendo da Sud: provenendo da Genova, prendere l’autostrada A26 e poi l’uscita Ovada e proseguire sulla Strada Provinciale SP456 fino ad Acqui Terme;

Provenendo da Nord – Ovest: autostrada A21 – direzione Piacenza – Brescia, prendere l’uscita Asti ed imboccare la Strada Provinciale SP456 fino ad Acqui Terme;

Provenendo da Nord – Est: arrivare ad Alessandria Sud percorrendo la A21 o la A26, proseguire sulla Strada Provinciale SP30 fino ad Acqui Terme.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche