Cupole più grandi del mondo: la classifica

La curiosa classifica delle cupole più grandi del mondo e le loro curiosità.

Quali sono le cupole più grandi del mondo? Una interessante classifica mostra nel dettaglio le curiosità e le dimensioni delle cupole storiche e moderne presenti sia in Italia che all’estero.

Cupole più grandi del mondo: la classifica

La cupola è una particola forma, nonché elemento architettonico, utilizzati sin da tempi remoti.

Queste, infatti, sormontavano luoghi di culto o legati ai potere, già durante l’epoca mesopotamica.

Ma le cupole sono caratteristiche anche delle antiche abitazioni che ancora oggi conosciamo come iurte ma anche nei trulli pugliesi.

Le cupole più grandi, tuttavia, sono quelle di edifici religiosi o di architetture civili. Vediamo, quindi, la classifica delle più grandi.

6. Tesoro di Atreo, Grecia

Con un diametro di 14,5 metri, la cupola del Tesoro di Arteo è una delle più grandi.

Si trova a Micene, in Grecia, ed è una cupola con arco a mensola. Si tratta di un’antica tomba che risale al XV secolo a.C..

Tesoro di Atreo

5. Basilica di S. Pietro

Una delle cupole più famose al mondo è la Basilica di San Pietro, nella Città del Vaticano. Questa misura ben 41,47 metri di diametro ed è la cupola più alta del mondo. Infatti raggiunge i 136,57 metri.

vaticano

4. Pantheon

A Roma, invece, con 43,4 metri di diametro troviamo il Pantheon, la più grande e solida cupola di cemento non armato in tutto il mondo fino ad oggi. La splendida struttura fu costruita all’epoca dell’Impero Romano. Con più di 5 000 tonnellate di peso, è l’archetipo delle cupole costruite nei secoli successivi in Europa e nel Mediterraneo.

All’interno è decorata da cinque ordini di ventotto cassettoni. Infatti, ventotto era un numero che gli antichi consideravano perfetto, dal momento che si ottiene dalla somma 1+2+3+4+5+6+7 e che il sette è un numero che indica perfezione, essendo sette i pianeti visibili ad occhio nudo.

pantheon

3. Santa Maria del Fiore

Per la terza posizione ci spostiamo a Firenze. Con 45,52 metri di diametro, la cupola di Santa Maria del Fiore è una delle più incredibili cupole ottagonali, realizzata dall’architetto Filippo Brunelleschi.

cattedrale santa maria del fiore firenze

2. Ospedale Reale di Devonshire

Tra le più grandi del mondo troviamo, poi, la cosiddetta Cupola di Devonshire, la cupola dell’Ospedale Reale di Devonshire. Si tratta di una costruzione risalente al XVIII secolo firmata dall’architetto John Carr. La cupola fu aggiunta successivamente dal celebre architetto, Robert Rippon Duke. Ad oggi è sede del campus dell’Università di Derby e raggiunge i 46,9 metri di diametro.

Ospedale Reale di Devonshire

1. Sala del Centenario, Breslavia

Infine, la cupola più grande del mondo è quella della Sala del Centenario di Breslavia, in Polonia. La cupola raggiunge i 65 metri di diametro, ed è realizzata in cemento armato. L’opera è stata realizzata tra il 1913 ed il 1930 dall’architetto Max Berg.

Sala del Centenario

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monoliti in Turchia: la nuova scoperta e la strana incisione

Dove si trovano le foibe in Italia: elenco e storia

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Loading...
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media