Finestra di Cignana: i dettagli sull’escursione

Le informazioni e i luoghi più suggestivi da visitare lungo il sentiero della Finestra di Cignana.

Uno dei sentieri escursionistici più suggestivi e interessanti da intraprendere tra i monti della Valle d’Aosta è quello della Finestra di Cignana. Un luogo meraviglioso, dalla natura incontaminata, che regala una vista mozzafiato sul lago omonimo e sulle montagne circostanti.

Scopriamo, quindi, tutti i dettagli sul sentiero.

Finestra di Cignana: escursione

La regione della Valle d’Aosta vanta dei paesaggi unici al mondo e suggestivi, raggiungibili attraverso incredibili sentieri escursionistici. Uno dei più emozionanti è quello che porta all’incantevole lago di Cignana. Anche noto come lago di Tsignanaz, lo specchio d’acqua si estende a quota 2.149,2 metri sopra il livello del mare. Si tratta di un lago artificiale che si trova nella Valtournenche, ed è il più grande della valle.

Advertisements

L’escursione si inoltra nel territorio del Gruppo Dents d’Hérens-Cervino nella Valle d’Aosta. Ma scopriamo tutti i dettagli sulla passeggiata nella natura valdostana.

Cervino

Il percorso

Per cominciare il percorso si arriva con l’auto o con pullman da Cervinia e si scende verso la frazione di Perrères.

Da qui si gira subito a destra per poi scendere fino alla strada per Valtournenche e girare a destra prima della centrale idroelettrica nell’ampio parcheggio.

Alla partenza, ci si dirige costeggiando l’area attrezzata posta a sinistra per imboccare la strada poderale, con il segnavia n. 8 che attraversa il torrente Marmore. Dopo averlo attraversato e aver trascurato la stradina in salita per gli alpeggi, imboccare il sentiero n. 107 segnato EE pur non presentando particolari difficoltà, salvo che in un punto dove occorre fare attenzione.

Questo sentiero si trova sulla destra che sale e incontra la poderale precedente tralasciata da seguire ora per qualche centinaio di metri fino a Olucs.

Da qui, il sentiero prosegue in salita con lunghe diagonali, incontrando le località Grillon e Tsa de Grillon, prima nel bosco, poi su declivi erbosi.

Proseguendo lungo il percorso si possono ammirare bellissime aperture sul signore della valle: il Cervino. Per un tratto non lungo il sentiero passa su una dorsale molto inclinata in cui occorre prestare attenzione, soprattutto al ritorno, per poi aggirare la costiera e pervenire al colle Finestra di Cignana.

Si raggiunge, poi, un unto molto panoramico, con gli spazi per fermarsi non grandi perché in pendenza.

Proseguendo, dopo un percorso in leggera salita si raggiunge il colle, dal quale si apre lo sguardo sulla valle con il Dôme de Tsan.

Dal colle si può scendere in 30 minuti circa al Lago di Cignana,a quota 2157 metri, dove si trova una bella chiesetta e ci sono ampi spazi per fermarsi.

Dall’altra parte del lago, verso la valle, si trova il Rifugio Barmasse, ci vogliono 20 minuti circa per raggiungerlo. Da qui sale al Colle di Valcornera ed alle Punte di Valcornera. Dopo una sosta si può riprendere il sentiero del ritorno ripercorrendo la via dell’andata.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove raccogliere castagne in provincia di Lecco con i bambini

Dove raccogliere castagne in Toscana: idee gite fuori porta

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.