Lago di San Domenico in Abruzzo: come arrivare e cosa vedere

Come arrivare al Lago di San Domenico, in Abruzzo, cosa vedere, i percorsi e tante altre curiosità.

Il meraviglioso Lago di San Domenico è uno degli specchi d’acqua più suggestivi dell’Abruzzo. Caratterizzato dai colori accesi che vanno dal turchese al blu acceso, è una delle attrazioni più popolari della provincia dell’Aquila. Ma scopriamo tutti i dettagli su come arriva e cosa vedere in questo paradiso terrestre.

Lago di San Domenico in Abruzzo

Il lago montano incastonato nella provincia dell’Aquila, in Abruzzo, è uno dei paesaggi più suggestivi della regione. Parliamo del Lago di San Domenico, situato nel comune di Villalago, nei pressi dell’eremo di San Domenico. Il lago prende origine da una diga completata nel 1929 per conto delle Ferrovie dello Stato per convertire la linea Roma-Sulmona alla trazione elettrica.

Uno scorcio spettacolare, le cui acque vanno dal verde smeraldo al blu acceso.

Advertisements

Non mancano, poi, attività e attrazioni attorno al lago, per vivere una giornata in montagna speciale con la famiglia.

Scopriamo, quindi, tutte le informazioni sul lago abruzzese di San Domenico.

Lago di San Domenico

Come arrivare

Un tempo, per giungere all’eremo bisognava attraversare un vecchio ponte che oggi è semi-sommerso dalle acque del lago.

Oggi, per raggiungere il lago bisogna percorrere l’Autostrada A14 in direzione Roma. Da qui, poi, si entra nell’Autostrada a 25 Roma-Pescara, per uscire a Cocullo prima di svoltare sulla SP 60 che continua sulla SP 479 che giunge a destinazione.

Percorso trekking al lago

Tra le numerose attività che si possono intraprendere nelle vicinanze del lago, particolarmente interessanti sono i percorsi trekking.

Uno dei più suggestivi è quello che dal lago giunge all’Eremo di San Domenico.

Si tratta di un sentiero turistico adatto a tutti, di facile percorrenza, su sentiero sterrato. In totale, il percorso conta 3,5 chilometri e un dislivello di 130 metri. La durata del cammino è di meno di 3 ore, comprese le eventuali soste.

Il cammino parte dal piccolo borgo di Villalago arroccato sul Monte Argoneta. Da qui si scende, attraverso un bosco ombreggiato, verso il lago verde smeraldo di San Domenico dove si potrà visitare l’eremo-grotta del Santo abate.

lago abruzzo

Bagno, campeggio e profondità del lago

Il lago non è balneabile, ma su una delle sponde si trova una rilassante spiaggetta per consumare il pranzo al sacco.

La profondità del Lago di San Domenico è di 920 metri, ed è possibile effettuare immersioni subacquee organizzate.

Inoltre, è vietato il campeggio al lago di San Domenico, mentre è possibile portare i cani, ma al guinzaglio.

Cosa vedere

Oltre al lago, nelle vicinanze si può visitare l’Eremo di San Domenico e il bellissimo borgo medievale di Villalago. Molto interessante, poi, è il Lago Pio e la Rocca di Villalago.

Nelle vicinanze si trova, poi, il meraviglioso lago di Scanno, uno dei laghi colorati più suggestivi d’Italia.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zungri: cosa vedere nel paesino calabrese

Cosa vedere a Essen e nei dintorni: la guida alle attrazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.