San Marino: cosa vedere in un giorno, i luoghi imperdibili

La guida a cosa vedere in un giorno a San Marino, tra i luoghi più simbolici e importanti della piccola repubblica.

San Marino è una delle più antiche repubbliche al mondo, oltre ad essere uno dei più piccoli stati esistenti, ma cosa vedere in un giorno? Tantissimi luoghi simbolo del microstato da non perdere per una giornata indimenticabile.

San Marino: cosa vedere in un giorno

San Marino, ufficialmente Serenissima Repubblica di San Marino, spesso abbreviato in Repubblica di San Marino, è uno Stato situato nel centro-nord della penisola italiana. Il piccolo stato si trova, infatti, al confine tra le regioni italiane dell’Emilia-Romagna e delle Marche.

La sua capitale è la Città di San Marino e dal 2008 il centro storico della Città di San Marino e il monte Titano sono stati inseriti dall’UNESCO tra i patrimoni dell’umanità.

Advertisements

Uno stato e un territorio ricchi di storia, con tantissimi luoghi meravigliosi da scoprire, testimoni di un’identità forte e coesa. Ma vediamo, quindi, tutti i luoghi più interessanti da non perdere durante un viaggio a San Marino.

san marino

Palazzo Pubblico

Due simboli dello Stato sammarinese sono Piazza della Libertà e il Palazzo Pubblico, anche noto come Palazzo del Governo. Al centro della piazza svetta la statua della Libertà, opera dell’artista Stefano Galletti e simbolo dell’indipendenza che da sempre caratterizza il paese. Il Palazzo Pubblico, costruito dall’architetto Azzurri e inaugurato nel 1894, è il centro della vita politica di San Marino, sede di incontri del Consiglio Grande e Generale, il Congresso di Stato e il Consiglio dei XII.

All’interno di questo affascinante municipio si possono ammirare effigi di personaggi famosi e lapidi commemorative. Nella sala consiliare si può assistere ai lavori del Consiglio Grande e Generale quando la seduta non è segreta. Molto interessante da vedere, nel periodo estivo, il cambio della guardia ogni 30 minuti. Alle spalle del Palazzo c’è la Cava dei Balestrieri, da cui sono state estratte le pietre per costruire l’edificio. Inoltre, ogni anno per celebrare la fondazione della Repubblica, il 3 settembre si tiene qui il palio delle Balestre.

Il prezzo del biglietto è di 4,50 euro.

Palazzo Pubblico

Le Tre torri

Dopo la lunga serie di negozi di souvenir si arriva in cima al Castello. Da qui parte il “passo delle streghe”, uno spettacolare sentiero che unisce le tre torri principali e offre vedute panoramiche inconfondibili. Le tre torri medioevali sono il simbolo della città di San Marino. La prima è la Torre Rocca o Guaita ed è la più antica torre d’Italia, risalente circa all’XI secolo. La seconda è la Torre Cesta o Fratta risalente circa al 1400. La terza torre è detta Montale, è la più piccola delle tre e presenta un’unica apertura dall’alto che dà accesso ad una profonda prigione detta “fondo della torre”.

passo delle streghe

Cosa vedere gratis

Sul Monte Titano si estende tutto il centro storico della Repubblica più antica del mondo e sulla sua vetta più alta si trovano le tre Torri che sono il simbolo di San Marino. Ma oltre a visitare la città arroccata su questo monte è possibile fare delle escursioni e percorrere sentieri inaspettati sia sul Monte Titano che nelle zone vicine.

Un altro luogo imperdibile di San Marino è la Porta Di San Francesco, l’accesso principale alla città. Venne edificata nel 1361 come posto di guardia, poi ampliata e sopraelevata nel 1451. Prende questo nome in quanto è stata ricavata dalle mura del Convento dei Francescani.

Porta Di San Francesco

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Palazzo del Barone Empain: la storia i misteri

Viaggio in Catamarano tra le Isole Eolie: la guida

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.