Notizie.it logo

10 grotte più belle d’Italia

10 grotte più belle d'Italia

Da Nord a Sud, grotte dagli scenari imperdibili.

Non c’è bisogno di essere esperti speleologi o di andare chissà dove per scoprire la magia delle grotte.

Affascinati dal romanzo Viaggio al centro della Terra ed entusiasti all’idea di calarvi nel mondo sotterraneo di grotte, fiumi e canyon?

Da Nord a Sud l’Italia soddisferà la sete di avventura di tutti gli aspiranti Indiana Jones e di coloro che vogliono scoprire la bellezza di un paesaggio nascosto e ricco di scorci mozzafiato.

Tra le 10 grotte più belle d’Italia, la Grotta di Bossea a Frabosa Soprana (Piemonte) è famosa per il suo itinerario lungo 3 km e per il complesso di stalattiti e stalagmiti che le conferisce un tocco fiabesco.

Il gioiello della Liguria è rappresentato dal complesso delle Grotte di Toirano (Savona), comprendente oltre 150 caverne naturali e un’enorme stalagmite ricoperta di cristalli di aragonite.

Per i più esperti si consiglia una visita guidata al Bus di Tacoi, una grotta carsica ubicata nel comune di Gromo (Bergamo), che prevede un percorso della durata di 6 ore.

Nientemeno che a Sgonico, in Friuli-Venezia Giulia, si può ammirare la Grotta del Gigante, la più grande cavità turistica del mondo.

La Grotta del Vento, in Toscana, offre sia itinerari di visita classici sia percorsi avventura per i più intrepidi.

Il comune di Genga (Ancona) vanta le famose Grotte di Frasassi, uno spettacolo di gallerie, laghetti sotterranei e stalattiti calcaree.

In Lazio si possono visitare le Grotte di Pastena, in provincia di Frosinone, caratterizzate da dieci sale intervallate da laghetti, cascate e formazioni rocciose.

Un percorso unico conduce alle Grotte dell’Angelo di Pertosa-Auletta (Salerno), visitabili a bordo di piccole imbarcazioni.

Nelle Grotte di Castellana (Bari) si può ammirare la Grotta Bianca, unica la mondo per la sua lucentezza.

Si respira un’atmosfera vecchia di millenni nella Grotta di Su Mannau in Sardegna, teatro di antichi riti nuragici legati all’adorazione dell’acqua.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche