Alta Via dei Parchi: tappe e informazioni

Tutte le informazioni che servono per visitare l'Alta Via dei Parchi e per conoscere le tappe del percorso.

La zona dell’Appennino Tosco-Romagnolo è una delle più belle aree naturali presenti entro il territorio italiano. L’Alta Via dei Parchi è un itinerario che comprende meravigliose tappe da fare per godersi uno splendido cammino.

Alta Via dei Parchi: tappe

Il turismo outdoor è una delle nuove frontiere che si possono scegliere per godersi a pieno un bellissimo viaggio. I benefici dati dalle lunghe passeggiate in mezzo alla natura sono evidenti, grazie alla qualità pura dell’aria e alla benefica azione della flora sul sistema immunitario. Inoltre, si sta diffondendo sempre di più anche in Italia un modo di affrontare i viaggi che permette di avventurarsi lungo splendidi sentieri. I cammini che si possono fare all’interno del contesto nazionale sono moltissimi.

Advertisements

Uno degli itinerari più belli da percorrere è quello dell’Alta Via dei Parchi. Il percorso si trova all’interno del contesto territoriale dell’Appennino Tosco-Romagnolo e permette di immergersi in un meraviglioso ambiente caratterizzato da una florida vegetazione. Il tragitto da fare è diviso in 27 tappe, che permettono di godere pienamente della bellezza del territorio.

141653972

Le tappe del cammino

L’itinerario dell’Alta Via dei Parchi è lungo ben 500 chilometri. Si tratta di un cammino molto interessante da fare, anche grazie alla divisione in 27 differenti tappe. Per partire bisogna recarsi presso la località di Berceto, che si trova nel territorio nelle vicinanze del Passo della Cisa. Da questo luogo della provincia di Parma si prosegue fino ad arrivare alla suggestiva Rupe della Verna. Questo meraviglioso territorio della zona del Casentino è una delle tappe più interessanti da percorrere lungo il tragitto.

L’itinerario continua fino a condurre presso l’eremo che si trova sull’imponente Monte Carpegna. Si tratta di un posto dall’atmosfera mistica, situato nell’ambito territoriale del Parco del Sasso Simone e Simoncello.

Caratteristiche dell’itinerario

Una delle caratteristiche più interessanti del percorso consiste nella sua incredibile lunghezza. Si tratta di uno dei cammini più lunghi che si possano fare in Italia, con i suoi 500 chilometri. Le 27 tappe dell’itinerario attraversano tutta la lunghezza dell’Appennino Tosco-Romagnolo e arrivano a sconfinare persino nella regione delle Marche.

Percorrendo le strade e i sentieri della Via si passa da ben 10 provincie italiane. Il percorso si snoda inoltre lungo moltissimi parchi di diversa natura. I Parchi Nazionali e i Parchi Regionali che si attraversano permettono di immergersi in territori ricchi di vegetazione, caratterizzati da un’incredibile biodiversità. La struttura del cammino fa si che si possano alternare momenti in cui si trovano salite ad altri in cui prevalgono i tratti in discesa. Questa conformazione rende agevole la camminata. Inoltre, la possibilità di fermarsi e di pernottare nei luoghi in cui si passa da una tappa e l’altra contribuisce al benessere e al relax dato dal cammino.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour Praga, Vienna e Budapest: cosa vedere

Festival Franciacorta 2020: le date e il programma

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.