Notizie.it logo

La birra affumicata, specialità di Bamberga

La birra affumicata, specialità di Bamberga

Si sa che la birra è la bibita alcolica più consumata in Germania, che ne è anche una grande produttrice. Di birre tedesche ne esistono numerose qualità diverse: una delle più tipiche, che viene prodotta in Baviera, nella città di Bamberga, si chiama Rauchbier, in italiano, birra affumicata.

Si tratta di una preparazione che segue una metodologia di produzione in linea con l’Editto della purezza del 1516, che metteva nero su bianco quelli che dovevano essere rigorosamente gli unici ingredienti da usare per la birra, ovvero malto d’orzo, acqua e luppolo.

Per preparare la birra affumicata però il malto viene messo ad essiccare sul calore di un fuoco sottostante: il fumo quindi dà un sapore particolare la malto stesso, e in seguito alla birra. Al giorno d’oggi per questa procedura si usano dei fori appositi chiamati kiln.

Al giorno d’oggi nella città di Bamberga sono attivi due birrifici storici che producono e vendono la birra affumicata, ovvero Schlenkerla e Spezial; in città vi sono inoltre altri cinque birrifici che usano questa particolare lavorazione del malto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche