Cape Town: 10 cose da vedere, i luoghi più importanti

Cape Town: 10 cose da vedere, le tappe da non perdere.

Scegliere le 10 cose da vedere a Cape Town, nel cuore del Sud Africa, è difficile. Tanta storia, monumenti e panorami mozzafiato vi aspettano. Città del capo è una delle più belle al mondo, è romantica e super gettonata nell’Africa meridionale. Uno scenario suggestivo con la Table Mountain che protegge la città dall’alto dei suoi 1080 metri di altezza.

Cape Town: 10 cose da vedere

Cape Town è una città ricchissima di luoghi da non perdere. La storica città portuale è dominata dall’imponente Table Mountain, chiamata dai locali “Hoerikwaggo” la ‘montagna al mare’. Una città viva e vibrante, ma anche immersa nella natura. Sono tanti, infatti, i luoghi a contatto con la natura che rendono questo posto unico al mondo.

cape town

Table Mountain

Come abbiamo visto, è la montagna più importante di Cape Town, caratterizzata da una cima piatta che invita gli sportivi a scalarla. Tuttavia, la maggior parte dei visitatori decidere di raggiunge la sommità della Table Mountain con la funivia.

All’arrivo verrete sorpresi dagli splendidi panorami sulla città e sulla natura. Sulla sommità, inoltre, si trovano alcuni negozi di souvenir, un bel cafè e alcuni sentieri escursionistici adatti a tutti.

Robben Island

Inserita dall’UNESCO nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità, quest’isola veniva utilizzata come carcere dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali fino al 1996. Qui, inoltre, il presidente Nelson Mandela trascorse lunghi anni di prigionia.

Questo luogo si può visitare soltanto con escursioni organizzate di circa quattro ore, compreso il viaggio sul traghetto che salpa dal Nelson Mandela Gateway, sul Waterfront. Tuttavia, è consigliabile prenotare online con largo anticipo, perché i posti disponibili per le visite guidate si esauriscono in fretta.

Robben Island

The Winelands

Si tratta della regione vinicola del Sud Africa. Si trova a circa 40 chilometri dal centro cittadino di Cape Town e sorge ai piedi di una imponente catena montuosa. La zona è famosa per la cittadina di Stellenbosh, in stile cape dutch. Qui si produce il vino migliore del Sudafrica. Nella cittadina ci sono gallerie d’arte, negozi di antiquari, librerie ed enoteche.

Da non perdere, la zona di Franschhoek, considerata la meta più glamour della zona, anche conosciuta come “il villaggio dei francesi”.

Franschhoek

Capo di Buona Speranza

Al Cape Peninsula, Capo di Buona Speranza è il punto più a sud-ovest del continente africano. Si presenta con la sua costa frastagliata e fa parte di una riserva naturale. Inoltre, a Cape Point è possibile visitare un faro, da raggiungere attraverso una scalinata ripida o in funivia.

Per gli amanti del trekking, ci sono anche diversi percorsi escursionistici per godere di panorami mozzafiato sull’oceano.

Capo di Buona Speranza

Kirstenbosch

Si tratta di un importante giardino botanico situato ai piedi orientali della Table Mountain. Il giardino è uno dei dieci giardini botanici nazionali, amministrato dal National African Biodiversity Institute. Si tratta di una delle oasi verdi più belle del mondo.

Kirstenbosch

Victoria & Alfred Waterfront

Il Waterfront è un vecchio porto abbandonato e poi ristrutturato.

Oggi è una delle aree più frequentate della città, mantenendo l’aspetto di un porto, ma che ospita varie attrazioni, ristoranti, negozi, musei, un acquario e centri commerciali. Si estende in una una zona pedonale, ottima per una passeggiata rilassante.

Centro storico di Cape Town

Il centro ospita alcuni dei monumenti principali della città, dal Castello di Buona Speranza, alla Greenmarket Square, la centralissima piazza circondata da palazzi storici con il caratteristico mercato di artigianato.

Tra gli edifici più importanti, sono famosi l’Old Town House, il vecchio municipio, St. George’s Mall e la St George’s Cathedral, la Cattedrale Anglicana della città.

Camps Bay

Una delle spiagge più belle della zona, con una sabbia bianchissima che lambisce la cittadina, sovrastata dai 12 apostoli, la catena montuosa rocciosa sul mare. A Camps Bay ci sono numerosi locali e ristoranti, oltre alcuni bed & breakfast, un lussuoso resort ed un campo da golf di fama internazionale.

Camps Bay

Quartieri tipici

Heritage Square e Long Street sono due quartieri molto particolari, ch si distinguono per i tipici edifici in stile olandese e vittoriano.

Bokaap, invece, è il quartiere musulmano, abitato dai discendenti degli schiavi originari del continente indiano, ora chiamati Malesi del Capo. Il quartiere è caratterizzato da ripide strade e numerose moschee.

Muizenberg

Si tratta di un ventoso sobborgo che si affaccia sul mare vicino Cape Town, dove la penisola curva verso le coste della False Bay. Si pensa che proprio qui sia nato il surf.

Muizenberg

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Carnevale di Fano 2020: biglietti e offerte Trenitalia

Chiamatemi Anna location: i luoghi del film

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.