Cascata di luci della California: dove si trovano

Uno spettacolo straordinario è quello che vi attende alla cascata delle luci in California. Tutte le informazioni.

In California c’è uno spettacolo davvero sensazionale: la cascata di luci. Qui, infatti, di notte, le acque si illuminano di colori accesi e vividi, creando un effetto suggestivo e incantevole. Ma a cosa è dovuto? Qui tutte le informazioni.

Cascata di luci della California

Le cascate, in genere, sono fenomeni naturali molto affascinanti, con balzi di diverse centinaia di metri e una grande potenza. È uno degli spettacoli della natura che affascina e ipnotizza tutti, ma con un tocco di modernità in più, possono diventare ancora più incredibili.

Questo, infatti, è stato l’obiettivo di due fotografi di San Francisco che con la loro creatività hanno dato alla luce un progetto chiamato Neon Luminance.

Si tratta di un progetto che ha richiesto mesi mesi di elaborazione per la sua realizzazione.

Partiti da un’idea stravagante, sono riusciti a trasformarla in un concetto degno di ogni sforzo, come affermato da uno dei due fotografi, Kristoffer Abildgaard.

Le fotografie realizzate sono incredibili, e stupisce ancora di più sapere che non sono state modificate con software come Photoshop.

Il progetto, poi, è stato replicato a diverse cascate situate nel nord della California, e permette di osservare delle luci al neon tra le acque scroscianti.

Lo scopo di questo progetto era proprio la realizzazione di scatti armoniosi e particolari. E i risultati ci sono stati.

cascate luminose

Il progetto

I due giovanissimi fotografi, Sean Lenz e Kristoffer Abildgaard, hanno creato e sviluppato un modo originale per “colorare” l’acqua senza il rischio di inquinarla.

Sono, quindi, ricorsi ai lightstick colorati, le luci di emergenza spesso utilizzate dai pescatori. Si tratta di cilindri di silicone che contengono delle sostanze chimiche che emettono luce.

Immergendoli nell’acqua, e sistemandoli nella giusta posizione, hanno poi scattato delle fotografie a lunga esposizione.

Gli scatti hanno seguito il corso dell’acqua anche durante i balzi naturali, proprio quelli che formano le cascate.

Da una semplice idea ne sono derivati scenari suggestivi, creando delle cascate con arcobaleni subacquei notturni.

Il team di fotografi ha, inoltre, utilizzato altre tipologie di illuminazioni per armonizzare anche la natura circostante, sfruttando anche il bagliore notturno della Luna.

Le fotografie sono state scattate con esposizioni della durata variabile dai 30 secondi ai 7 minuti.

Il progetto è stato terminato in un paio di mesi grazie al lavoro coordinato dei due fotografi. Infatti, mentre il primo rilasciava nell’acqua i lightstick, l’altro si occupava di scattare le fotografie ai piedi della cascata.

I responsabili del progetto hanno, inoltre, specificato che le sostanze racchiuse al loro interno non sono mai venute a contatto con l’acqua e gli stessi bastoncini sono stati tutti raccolti una volta terminata la sessione fotografica.

cascate luci

Si possono visitare?

Non trattandosi di un fenomeno naturale, ma di un’installazione temporanea, purtroppo non è possibile visitare le cascate luminose. S

Si tratta, infatti, di set fotografici privati organizzati dallo studio denominato From The Lens. C’è da aggiungere, inoltre, che l’effetto è raggiunto unicamente grazie alla lunga esposizione degli scatti.

Durante gli shooting, infatti, si noterebbero unicamente dei bastoncini luminosi galleggiare e seguire il corso dell’acqua.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

I Nove Inferni di Beppu: le terme incredibili del Giappone

La spiaggia luminosa di Vaadhoo alle Maldive: quando vederla

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.