Notizie.it logo

Che cosa vedere a Bosa in tre giorni

Che cosa vedere a Bosa in tre giorni

I posti più belli di Bosa che è possibile visitare in soli tre giorni

Una visita alla cittadina di Bosa dove vedere i posti più belli in tre giorni

La Sardegna è una delle mete estive più ambite dai turisti, non soltanto per lo splendido mare e le bellissime spiagge, ma anche per i posti incantevoli da vedere come la cittadina di Bosa, situata in provincia di Nuoro.

Posta a metà strada tra Alghero e lo stagno di Cabras, si trova la città fluviale di Bosa il cui antichissimo centro di origine fenice si specchia sulle acque del fiume Temo.

Sono diverse le cose da vedere interessanti a Bosa, anche se ci ferma soltanto tre giorni e di seguito elenchiamo quelle da non perdere assolutamente.

Ecco cosa è possibile visitare a Bosa in soli tre giorni:

  • Il Castello costruito tra il XII ed il XIII secolo dalla famiglia Malatesta e raggiungibile da due scalinate situate ad est ed ad ovest del borgo;
  • Le pittoresche casette dei pescatori sul lungofiume;
  • La Chiesa di Nostra Signora di Regnos Altos con i suoi bellissimi affreschi del 300’;
  • Il Quartiere di Sa Costa, un borgo feudale con stradine acciottolate e casette dai colori vivaci, altra chicca di Bosa.

Naturalmente per gli amanti del mare, Bosa offre la spiaggia di Bosa Marina dal cui porticciolo si parte per escursioni interessanti a Capo Marrargiu alla scoperta di incantevoli calette, anche queste inserire nelle cose da vedere in soli tre giorni.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche