Notizie.it logo

Come vestirsi per viaggio in Marocco

Come vestirsi per viaggio in Marocco

Avete pianificato un viaggio in Marocco? Che sia fai da te, oppure un tour di gruppo, ecco alcune dritte.

A Marrakech, Casablanca, Rabat, e in tutte le maggiori città c’è da considerare che anche le giovanissime si vestono all’occidentale, ovvero mostrando ombelichi e spalle con disinvoltura. Può persino capitare di vedere una ragazza fumare una sigaretta per strada!

Questo per premettere che ci si può vestire come si vuole, ovviamente tenendo sempre presente che un abbigliamento troppo vistoso ci espone più facilmente agli attacchi dei cacciatori di turisti. Le donne, in particolare, in ogni caso non dovrebbero mai indossare abiti provocanti. Niente pelle scoperta, quindi, anche nelle grandi città.

Nei paesini, invece, in zone rurali, in montagna, nei villaggi nel deserto, la tradizione è molto più viva ed è quindi indispensabile che il viaggiatore si adegui allo stile locale. Non utilizzate mai pantaloni corti, ma magliette o camicie che coprano le spalle in luogo di canotte.

In quest’ultimo caso, portatevi sempre un foulard da mettere sulle spalle.

Certo è che non è bene indossare pantaloni o gonne troppo aderenti, anche se in alcune zone e in alcuni periodi ci sembrerà da pazzi indossare pantaloni lunghi per via del caldo, ma si sa che i marocchini stessi si coprono per difendersi dal caldo, anziché il contrario.

© Riproduzione riservata
Leggi anche