Notizie.it logo

Dove mangiare a Pienza

La Toscana è una delle regioni italiane maggiormente amate dai turisti di tutto il mondo, e anche da quelli che vengono dalle altre regioni della penisola. La sua offerta infatti è completa, sia dal punto di vista naturalistico, che storico artistico, che, infine, enogastronomico.

Una delle più singolari cittadine toscane si chiama Pienza, anche se un tempo il suo nome era Corsignano. Si tratta di un piccolo borgo della Val d’Orcia che diede i natali a papa Pio II, che volle ridisegnarla completamente secondo i criteri dell’architettura rinascimentale.

Anche Pienza offre moltissimi spunti dal punto di vista enogastronomico: ad esempio, tipico di questa zona è il formaggio pecorino, che si può acquistare in molto negozi del centro. Ma non c’è solo il cacio: ci sono anche altri prodotti tipici, come il vino o il miele, i pici e le spezie.

Per gustare tutto questo, ci si può fermare a mangiare presso l’Osteria Baccus, alla Mensa del Conte, alla vineria La Buca di Enea, o nella Trattoria Latte di Luna.

Si trovano tutti nel centro storico, insieme a molti altri, per consentire ai visitatori di godere il bello e il buono insieme.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora