Notizie.it logo

Galleria Borghese a Roma

Galleria Borghese a Roma

Esplorare Roma ammirando i suoi monumenti, le sue chiese, le sue famose piazze e i suoi antichi siti romani è sempre emozionante.

Ogni angolo di questa grande città narra storie di un’epoca ormai lontana, ma conosciuta, studiata e apprezzata in tutto il mondo.

La Capitale accoglie ogni anno circa due milioni di persone, ed il 73% dei visitatori è al di sotto dei quarantacinque anni.

Una visita assolutamente consigliata è quella alla Galleria Borghese.

Il Museo è ospitato in una splendida villa, Villa Borghese nei giardini Borghese sul colle Pincio e contiene tesori inestimabili.

Questo museo è noto per la sua straordinaria collezione di sculture classiche, in particolare il marmo delicato del Bernini di Apollo e Dafne e il suo determinato David, la raffigurazione di marmo del Canova di Paolina Bonaparte.

I dipinti nella galleria includono quelli di Raffaello, Caravaggio, Correggio e altri maestri pittori del Rinascimento.

La maggior parte delle opere d’arte della galleria è stata acquisita dal nipote di papa Paolo V, il cardinale Scipione Borghese, che ha usato la villa come residenza estiva nel XVII secolo.

Indirizzo Villa Borghese, Piazzale Scipione Borghese, 5

Ore: Martedì-sabato, 9-17,

domenica 9 -13;

chiuso 1 gennaio, Pasqua, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre

Tel (0039) 06-8424-1607

Ingresso: 6 € , prenotazione obbligatoria.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche