Il castello di Fleur de Lys – Los Angeles

, , , ,

images (1)

La dimora probabilmente più costosa degli Stati Uniti, il Fleur de Lys nell’esclusivo quartiere di Holmby Hills a Los Angeles, è in vendita dal 2007.

Il prezzo? 125 milioni di dollari!

La tenuta, grande 45.000 piedi quadrati (3.809 metri quadrati), dotata di ben 15 camere da letto ed ispirata al castello francese Vaux-le-Vicomte del 17esimo secolo ( a sua volta un’ispirazione per la Reggia di Versailles di Luigi XIV), fu costruita dai miliardari texani David e Suzanne Saperstein, ma finì nelle mani di Suzanne dopo il triste divorzio dovuto al tradimento di lui con una tata svedese.

Tipicamente francesi sono le pareti rivestite con pietra calcarea francese. L’interno è abbellito con finiture d’oro da 24 carati e mobili di qualità museale, come la poltrona preferita di Napoleone o il caminetto personale di Maria Antonietta. Se ritenete sia noioso visitare gli interni, potete sempre gustarvi un film di Jean-Luc Godard nel teatro da 50 posti.

La prossima dimora non è solo enorme – nasconde inoltre una storia piuttosto inquietante.

Scritto da Silvia Antona

Scrivi un commento

1000

Palo Alto Loire Chateau

Il castello di Dracula

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.