Isole Borromee in autunno: le attrattive da vedere

Tutte le informazioni che servono per godersi una splendida giornata sulle Isole Borromee in autunno.

Durante una vacanza da fare in autunno nel magnifico contesto del Lago Maggiore, è possibile ammirare le Isole Borromee e i loro bellissimi paesaggi. Si tratta di destinazioni perfette da scegliere per godersi una splendida giornata all’insegna del benessere e del relax.

Isole Borromee in autunno

Nella splendida cornice paesaggistica del Lago Maggiore, visitare le Isole Borromee permette di godersi il una splendida giornata rilassante. Si tratta di autentiche oasi di pace, in cui trascorrere dei momenti fantastici durante una gita fuori porta a solo un’ora da Milano. Per salpare verso le Isole Borromee, è possibile partire sia dalla sponda lombarda del lago che da quella piemontese. Durante la stagione autunnale le isole sono meno frequentate e questo offre la possibilità di godere della loro incredibile bellezza in totale tranquillità.

Per godersi a pieno una giornata autunnale sulle Isole Borromee, è molti interessante sapere cosa vedere durante il soggiorno.

isola bella

Isola Bella

Isola Bella è una delle più interessanti isole da visitare nel contesto lacustre del Lago Maggiore.

Durante il soggiorno è molto piacevole fare una passeggiata tra le sue viuzze e tra i suoi vicoli. Naturalmente, una tappa da non perdere assolutamente consiste in una visita presso il maestoso Palazzo Borromeo. Si tratta di un magnifico edificio in stile barocco, che si può definire una vera e propria reggia lacustre. Durante le epoche passate, la residenza era abitata da pescatori che vivevano sulla splendida isola. Attualmente il palazzo è disabitato ed è possibile fare un’interessante visita al suo interno.

Una delle attrazioni più belle da vedere è il giardino del palazzo, creato in un perfetto stile barocco all’italiana. Si tratta di una location ideale per godersi splendidi momenti all’insegna del relax e assaporare a pieno il contatto con la natura. Il foliage autunnale offre la possibilità di ammirare i colori incantevoli delle foglie, che con l’ingresso dell’autunno assumono splendide sfumature dai toni rossi e gialli.

Isola Madre

L’Isola Madre è la più grande tra quelle che si trovano nel contesto territoriale del Lago Maggiore. Anche su questa bellissima isola si trova un edificio noto con il nome di Palazzo Borromeo. All’esterno della struttura si può ammirare un magnifico giardino botanico, ricco di piante di diverse specie. Inoltre, nel giardino sono presenti dei bellissimi esemplari di pappagalli, fagiani e splendidi pavoni. Visitare il giardino botanico del palazzo è un’esperienza da non perdere, per godersi a pieno la bellezza dell’isola. Inoltre, è possibile godersi una piacevole passeggiata tra le sue vie.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tijuana, Baja California: cosa vedere

Valencia, divertimento notturno: luoghi della movida

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.