Itinerario Isola di Réunion

1

L’isola di Reunion forma insieme al Madagascar e alle Mauritius l’arcipelago delle Mascarene, sull’Oceano Indiano.

L’isola è tutt’ora un possedimento francese di origine coloniale, per cui la lingua ufficiale è la suddetta insieme ad un dialetto basato sul creolo. L’isola è di origine vulcanica e, ancora oggi, c’è un vulcano che erutta una volta ogni due anni il Piton de la Fournaise, mentre il Piton des Neiges è la montagna più alta ma è un vulcano spento. Dal 2010 le montagne, i contrafforti e i picchi sono stati inseriti nella lista del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

L’isola è particolarmente amata dagli escursionisti di tutto il mondo, proprio perchè qui la natura è particolarmente selvaggia e incontaminata. Ma gli itinerari disponibili a La Reunion non sono solo naturalistici e vulcanologistici ma l’area è la meta ideale anche per i surfisti e per il canyoning. Qui ci sono infatti le più belle discese al mondo, coloro che sono qui per gli itinerari marini devono vedere l’affollata Saint Gilles les Bain e il meno noto bacino dei cormorani.

Un itinerario culturale invece, è quello che passa per la capitale Saint Denis, conosciuta come la Parigi dell’Oceano Indiano. Qui potrete ammirare il famoso Monument aux Morts (monumento ai caduti), il Municipio, la Cattedrale e un mercato tipico di spezie e artigianato locale.

Scritto da Giulia Mosca

Scrivi un commento

1000

Sabbia e sole roventi in Florida: la sicurezza prima di tutto

Dove fare trekking Isola di Réunion

Leggi anche
  • Weekend extralusso ad Antigua in gennaioWeekend extralusso ad Antigua in gennaio
  • Video villaggio Yasmina Marocco vacanza spaVideo villaggio Yasmina Marocco vacanza spa
  • Viaggio organizzato Santiago de CompostelaViaggio organizzato Santiago de Compostela
  • Viaggio in pullman castelli in BavieraViaggio in pullman castelli in Baviera
  • 
    Loading...
  • Viaggio da single in IsraeleViaggio da single in Israele
Entire Digital Publishing - Learn to read again.