Le migliori piscine naturali di Austin: natura e relax

Nel raggio di 20 miglia dalla città di Austin, si può facilmente trovare un posto per fare un tuffo e rinfrescarsi. Ecco le migliori piscine naturali!

Le piscine naturali di Austin possono permetterti di fuggire dal calore estivo, essendo un vero tormento. Seriamente, può essere difficile uscire all’aperto e godersi il bellissimo paesaggio del Texas centrale. Fortunatamente, questo è il motivo per cui abbiamo le piscine naturali.

Nel raggio di 20 miglia dalla città di Austin, si può facilmente trovare un posto per fare un tuffo e rinfrescarsi. Anche entro i limiti della città, ci sono alcune opzioni di prim’ordine.

Secret Beach

Secret Beach non è un granché come segreto, ma è comunque una grande fuga appartata dalla città. Qui non è più permesso nuotare, ma rilassarsi sulla sabbia sì. Puoi accedere a Secret Beach facendo una breve escursione da un parco vicino.

Se vuoi notare, ricorda che Austin ha anche delle splendide spiagge a disposizione.

Hamilton Pool

Questa piscina a Dripping Springs si è formata quando il tetto di un fiume sotterraneo è caduto molti secoli fa. Ciò che rimane è una delle piscine naturali preferite di Austin, con una cascata di 50 piedi e acqua fredda e rinfrescante per sfuggire alla calura estiva. È anche un posto meravigliosamente romantico per fare un picnic dopo la nuotata.

Per visitare l’Hamilton Pool è necessaria la prenotazione.

Blue Hole

Blue Hole è una delle più belle piscine del Texas centrale, completa di altalene a corda e grandi alberi. Intorno all’acqua ci sono sentieri escursionistici, bagni puliti e un sacco di fauna selvatica. Solo un certo numero di visitatori sono ammessi ogni giorno per evitare il sovraffollamento. Quindi, ancora una volta, arriva presto per assicurarti di poter godere di una giornata di nuoto.

le piscine naturali di Austin

Barton Springs Pool

Spesso presente anche nei film texani, gli abitanti di Austin hanno riconosciuto Barton Springs come sfondo di una scena drammatica in Tree of Life (2011) di Terrence Malick, un’ode nostalgica all’infanzia in Texas. Situato sul terreno di Zilker Park, il sito è una piscina ricreativa all’aperto riempita interamente con l’acqua delle vicine sorgenti naturali. La piscina stessa misura tre acri e le sorgenti sotterranee la aiutano a mantenere una temperatura media di 20ºC-21ºC, ideale per nuotare tutto l’anno nel torrido caldo estivo di Austin.

Barton Creek Greenbelt

Con molti ruscelli, belle scogliere calcaree e aree boschive per le escursioni, questa popolare destinazione all’aperto si estende per 11,67 km da Zilker Park alla suddivisione Westlake. Il torrente prende il nome da William Barton, che si stabilì nella zona nel 1837. Luoghi popolari lungo il Greenbelt includono Twin Falls, Campbell’s Hole, The Flats, Gus Fruh e Sculpture Falls.

Deep Eddy Pool

Deep Eddy Pool è la più antica piscina del Texas ed è ancora una popolare piscina per gli abitanti di Austin. È considerata un punto di riferimento storico del Texas, essendo stata in funzione dal 1920. Durante l’estate, ospita Splash Party Movie Nights dove i film vengono riprodotti su uno schermo gonfiabile. In alternativa, ci sono molte altre cose che potresti fare la sera a Austin, per un divertimento assicurato.

migliori piscine naturali di Austin

Jacob’s Well

Jacob’s Well è una sorgente di lunga data che ora serve come un punto di nuoto popolare tra la gente del posto. Sotto il torrente c’è una grotta che scende per circa 30 piedi, poi si interrompe e continua per altri 120 piedi. Purtroppo, molti subacquei hanno perso la vita esplorando la grotta, ma è grazie a loro e agli speleosub sopravvissuti che oggi conosciamo la profondità della grotta. Il nuoto è su prenotazione a causa delle dimensioni della sorgente vera e propria, quindi organizzati in anticipo e arriva presto.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incredibili gite di un giorno da Firenze: ecco dove andare

I quartieri più trendy di Madrid: scopri quali sono

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media