Notizie.it logo

Dove mangiare a Dinant in Belgio

Dove mangiare a Dinant in Belgio

Se si vuole avere un assaggio delle specialità locali, di seguito alcuni consigli su dove mangiare e cosa a Dinant.

La specialità per eccellenza è la birra Leffe, che si può degustare, oltre al Museo ad essa dedicato, anche al Café Leffe.

Da non perdere anche le coques de Dinant, dei biscotti fatti col miele, che rappresentano un valore molto importante per la tradizione locale.
La Flamiche è un altro prodotto locale, molto calorico, fatto di uova, panna e un formaggio del posto, interessante da provare a fine settembre in occasione del ‘concours du plus grand mangeur de flamiche, che si tiene in città.

Sono molti i ristoranti turistici sparsi per Dinant, che servono cozze e patatine fritte, trote, manzo nostrano, prosciutto delle ardennes e i formaggi del luogo.

Alcuni suggerimenti sui migliori ristoranti della città:

Le Trois, 3 Rue de la Station, un posticino dove assaggiare la cucina belga e francese.

Consigliati l’antipasto di fegato d’oca, le capesante e il petto d’anatra in salsa d’arancia.

Tout Simplement, 2 Rue du Velodrome, ottimo per gli amanti del vino, per la vatiegata gamma che offre.

La Broche, 22 Rue Grande, un locale grazioso e tranquillo, molto raffinato, di fascia elevata. Specialità del posto il fois gras.

Ivan des Frites, 8 Grand Route de Ciney, ristornate spartano con le migliori patatine di tutto il Belgio.

Chez Bouboule, 34 Rue Adolphe Sax, in una location deliziosa lungo il fiume, con una vista mozzafiato. Qui si possono deliziare cozze cucinate in mille modi e la trota del posto.

Ostaria la Piave, 86-88 Rue des Rivages, per gli amanti della cucina italiana, un piccolo ristorante molto accogliente, con specialità della tradizione veneta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche