Mappa hotel piu romantici di Amsterdam

Sei ad Amsterdam e non sai dove soggiornare? Ecco alcuni degli hotel più romantici della capitale olandese se cerchi una ambientazione calda e calorosa. La maggior parte degli hotel più romantici si trovano lungo i canali.

Tra gli hotel si raccomandano i seguenti:

Seven Bridges Hotel
Location: lungo Eastern Canal Belt
Un hotel a conduzione famigliare che rappresenta la quintessenza della capitale olandese.

Si trova in uno dei miei canali preferiti, il residenziale Reguliersgracht, un hotel con 8 stanze, un hotel che è uno dei più affascinanti e romantici.

Hotel Seven One Seven
Location: Central Canal Belt
Le coppie che vengono qui cercano privacy. Ognuna delle 8 grandi suite portano il nome di un artista, come Picasso, Shakespeare e Mahler, sono progettate con stile, e in armonia.

Hotel Ambassade

Location: Central Canal Belt, vicino all’area delle Nine Streets
Si trova nel Herengracht e vicino a Singel con ben 7 suite e un appartamento.

Il decor ricorda Luigi XV/XVI con tocchi moderni di alcuni pittori olandesi appartenenti al movimento CoBrA per uno stile e un design che si distingue.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Weekend San Valentino benessere a Portorose

Mappa hotel più romantici di Parigi

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • zakynthos 2693632 1280Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • Loading...
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • San ValentinoWeekend San Valentino Sorrento Capri e Positano

    Alcune indicazioni riguardo un weekend di San Valentino a Positano, Capri e Sorrento.

  • Weekend San Valentino al Borgo dOrtaWeekend San Valentino al Borgo d’Orta
Contents.media