Il Museo di Dalì a Figueres

La piccola cittadina di Figueres in Catalogna, vicino al confine con la Francia, è degna di nota solo per una ragione, è il luogo di nascita di Salvador Dalì ed è la casa del Museo di Dalì.

Che tu sia appassionato o meno di arte surreale o hai un interesse per Dalì, per la sua bizzarria e il suo egocentrismo, questo è un viaggio ideale partendo da Barcellona.

Anche i bambini apprezzeranno i bizzarri, ma elevati lavori e opere dell’artista spagnolo.

Il museo è facilmente riconoscibile in quanto la facciata è di colore rosso e sulla sommità vi sono delle enormi uova, segno della bizzarria e della stranezza dell’artista.

Grazie alla linea Barcellona – Girona – Figueres, ora è molto più facile di ieri raggiungere Figueres. Puoi raggiungere il museo partendo da Barcellona in un’ora.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa sapere prima di visitare Montserrat vicino Barcellona

Cosa fare a Figueres

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.