Notizie.it logo

Le piante esotiche a Roma

Le piante esotiche a Roma

Tutto da bambù cinese e le palme delle Canarie di ciliegi giapponesi e felci asiatica orientale si trovano a Roma, Italia. Esotiche piante hanno un lunga ricco patrimonio, in città, a partire dalla coltivazione di giardini esotici dagli imperatori romani. Molti dei giardini botanici oggi a Roma risalgono ai giardini familiari privati ​​del periodo barocco.

Più di 7.000 specie di piante, che rappresentano centinaia di regioni in tutto il mondo, si trovano in tutti i giardini romani. Questi includono alberi di agrumi provenienti dal Portogallo e palme a ventaglio della California, così come orchidee inusuali, giardini cactus e rosa date specie dal 1600 e 1700.

Una delle più imponenti collezioni di piante esotiche può essere trovato in Orto Botanica, o il Giardino Botanico di Roma.

Altre località di piante esotiche a Roma includono il Giardino degili Aranci, le Mortella Giardini, Giardini di Castello e il Giardino Principesco Botanica.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche