Le piante esotiche a Roma

, , , ,

Tutto da bambù cinese e le palme delle Canarie di ciliegi giapponesi e felci asiatica orientale si trovano a Roma, Italia. Esotiche piante hanno un lunga ricco patrimonio, in città, a partire dalla coltivazione di giardini esotici dagli imperatori romani.

Molti dei giardini botanici oggi a Roma risalgono ai giardini familiari privati ​​del periodo barocco.

Più di 7.000 specie di piante, che rappresentano centinaia di regioni in tutto il mondo, si trovano in tutti i giardini romani. Questi includono alberi di agrumi provenienti dal Portogallo e palme a ventaglio della California, così come orchidee inusuali, giardini cactus e rosa date specie dal 1600 e 1700.

Una delle più imponenti collezioni di piante esotiche può essere trovato in Orto Botanica, o il Giardino Botanico di Roma.

Altre località di piante esotiche a Roma includono il Giardino degili Aranci, le Mortella Giardini, Giardini di Castello e il Giardino Principesco Botanica.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Le spiagge del Bangladesh

Quali sono i vaccini da fare per viaggiare all’estero

Leggi anche
  • Zip line a San Mauro CastelverdeZip line a San Mauro Castelverde: adrenalina e natura

    Per un’esperienza di adrenalina tra cielo e panorami, in Sicilia è possibile sorvolare le Madonie con la Zip line di San Mauro Castelverde.

  • BenessereZen-A Fiera benessere: luogo, data e info sui prezzi

    Dettagli e linee guida sulla fiera Zen-A Benessere, dedicata al benessere e ai prodotti naturali, che si terrà a Genova il prossimo febbraio 2018.

  • zaino termicoZaino termico da viaggio: i modelli migliori da acquistare

    Questo articolo vi sarà utile se state cercando lo zaino termico più adatto alle vostre esigenze. Troverete una lista di articoli scelti da Amazon.

  • Zaino da viaggioZaino da viaggio, come scegliere il migliore

    Scopri quali sono le caratteristiche più importanti dei migliori zaini da viaggio.

  • 
    Loading...
  • ZagatZagat
Entire Digital Publishing - Learn to read again.