Notizie.it logo

Piste ciclabili vicino a Grosseto

La maremma, si sa, è una delle zone più belle d’Italia per gli amanti del mare e della cultura e, per questo motivo, una delle mete più ambite per le vacanze estive. La zona, come abbiamo detto, offre numerose attrattive, sia in ambito culturale, che in ambito naturalistico, che in ambito culinario. La zona di Grosseto è una di quelle che merita più di tutte di essere visitata con la bella stagione. Intorno alla città e nella zona marittima sono state da tempo realizzate numerose piste ciclabili di lunghezza diversa. In questo articolo vi segnaliamo alcuni itinerari ciclabili particolarmente piacevoli con cui potrete rilassarvi, dandovi una pausa dai bagni di sole e acqua marina, e con cui potrete ammirare a pieno la bellezza di questo territorio.

Il giro della laguna levante di Orbetello è un itinerario che si snoda per metà su pista ciclabile asfaltata e per metà su uno sterrato leggero che attraversa una riserva forestale.

L’itinerario, della lunghezza di quasi 19 km, è semplice e adatto a tutti. Se rimanete in zone per un po’ di tempo potreste farlo sia di mattina che di sera: la differenza di luce dona al paesaggio volti diversi.

L’itinerario che si distende da Portiglioni a Cala Violina fino a Cala Civette e alla spiaggia di Punta Ala è un percorso di pochi chilometri e adatto soprattutto alle famiglie con bambini piccoli, che unisce la bellezza della natura, che si può attraversare seguendo un sentiero ciclo-pedonale, e il mare, dove potrete fermarvi a riposare e fare un bagno prima di tornare indietro. Nel complesso, questo itinerario è estremamente affascinate nonostante la lunghezza ridotta.

Il giro della maremma leggera è situato a metà tra Capalbio e Grosseto. Parte da Orbetello e passa per l’interno della natura maremmana ritornando alla fine sulla costa, coprendo un totale di 40 km. Per gli sportivi la distanza può essere coperta in circa due ore, per gli altri sarà necessario un po’ più di tempo.

L’itinerario è più complesso dei predenti ma offre panorami mozzafiato e paesaggi d’altri tempi intorno a un sentiero ciclabile immerso completamente nella natura.

Un altro itinerario piuttosto lungo (61 km) ma interamente ciclabile e con poco dislivello è il giro dell’argine del fiume Albegna. Si tratta di un percorso molto interessante perché si snoda attraverso ambienti naturali come l’oasi wwf di Orbetello, il letto del fiume Albegna, l’antico borgo della Marsiliana, la città etrusco-romana di Cosa e, per finire, il parco forestale di Feniglia. Un ottimo modo di visitare luoghi di grande valore naturalistico e culturale della zona di Grosseto.

Infine, vi consigliamo anche il giro lungo la pista ciclabile che va da Orbetello scalo alla Penisola e che si snoda lungo la laguna. Di appena 6 km è adatto anche per i pattinatori e i bambini e per chi vuole unire mare e bicicletta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora