Notizie.it logo

Piste da sci di Sappada: le migliori stazioni sciistiche

Piste da sci di Sappada

Piste da sci di Sappada: i migliori impianti sciistici della zona.

Scopri quali sono le migliori piste da sci si Sappada, percorsi innevati nel cuore delle Dolomiti bellunesi.

Sappada è un comune al confine tra le regioni del Friuli-Venezia Giulia e del Veneto, e meta turistica invernale ed estiva situata ad un’altitudine di 2000 metri.

Infatti, grazie alle abbondanti nevicate, la vallata di Sappada diventa un luogo perfetto per praticare lo sport invernale più amato dagli sportivi.

Sono diverse le piste da provare a Sappada, senza dimenticare il paesaggio che regala: un incantevole scenario dolomitico e le sorgenti del fiume Piave.

sappiada

Piste da sci di Sappada

Il comprensorio sciistico di Sappada è fornito di 8 impianti di risalita tra seggiovie e skilift. Per gli appassionati di sci sono dedicati oltre 20 chilometri di piste.

Il territorio, grazie alle abbondanti nevicate, è perfetto per praticare sport come lo sci alpino, sci di fondo, snowboard e arrampicate sul ghiaccio.

A Sappada, inoltre, è possibile sciare anche in notturna ogni venerdì sera sulla pista illuminata di Col dei Mughi o di Stadio dello slalom.

La stagione aprirà giorno 6 dicembre 2019, mentre la chiusura è prevista per il 29 marzo 2020.

Ma vediamo quali sono le piste da non perdere per la tua settimana bianca.

Pista dei Campioni

La Pista dei Campioni si estende per 25 chilometri perfettamente battuti immersi nei boschi di Sappada vicino il fiume Piave.

Il tracciato si trova ad un’altitudine di 1200 metri ed è adatto a tutti i livelli.

Qui è possibile noleggiare le attrezzature e seguire lezione di sci per i principianti.

Inoltre, è composta da tre anelli da 6,5, 5,5 e 11,5 chilometri.

Nevelandia

Nevelandia è il posto giusto per il divertimento dei più piccoli. Si tratta di un attrezzatissimo baby park dove i bambini potranno imparare a sciare giocando sulla neve.

Sono disponibili gonfiabili e discese su cui scatenarsi con i gommoni. Non mancano piste per bob e slittini, circuiti di motoslitte, trenini e piste di pattinaggio.

sci alpino

Come arrivare a Sappada

Raggiungere la vallata di Sappada è possibile sia in treno che in auto.

Se si arriva in aereo, invece, gli aeroporti più vicini sono quelli di Venezia-Treviso e di Ronchi dei Legionari.

In auto bisogna percorrere l’A27 Mestre-Belluno fino all’ultima uscita di Langarone, Pian di Vedoia, per poi continuare sulla statale SS51 Alemagna in direzione Pieve di Cadore. Quando si giunge vicino Auronzo di Cadore si devia per Santo Stefano e poi per Sappada.

Per chi arriva dal Friuli bisogna percorrere l’A28 Palmanova-Tarvisio uscendo al casello di Carnia/Tolmezzo. Seguire poi la strada statale SS52 fino a Sappada.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche