Notizie.it logo

Il quartiere più cool del mondo è Borgo San Frediano Firenze

Borgo San Frediano

Il punto di riferimento del turismo internazionale Lonely Planet ha eletto a quartiere più cool Borgo San Frediano, nel cuore di Firenze. È il primo nella selezionatissima classifica per i trend hunter, battendo quartieri di città molto più grandi e ricche come Dubai e New York per esempio.

Lonely Planet Locals

La classifica internazionale dei posti più cool del pianeta sono stati proposti dalle guide Lonely Planet Locals che hanno selezionati i quartieri di tendenza in grado di regalare ottime esperienze ai viaggiatori.



Per uscire fuori dai classici itinerari turistici e vivere davvero una città servono le giuste dritte. Molto spesso i turisti preferiscono non lasciare le zone più note e tradizionali di una nuova città per avventurarsi in quelle sconosciute, a meno che non abbiano consigli mirati e certi come quelli appunto dell’iconica guida dei viaggiatori Lonely Planet.

Firenze è una delle città più belle non solo d’Italia, ma del mondo. La culla del Rinascimento è una delle mete predilette per i viaggi culturali, ma la capitale toscana nasconde una grande vivacità anche per l’intrattenimento notturno.

Borgo San Frediano

Il quartiere fiorentino di Borgo San Frediano ha sbaragliato la concorrenza per il suo mood hipster di grande attualità in questi ultimi anni.

Sulla riva sinistra dell’Arno si scopre un’altra faccia di Firenze, più rilassata e contenuta.

Si nascondono qui i ristorantini e le piccole osterie tipiche, frequentati dai locali e in grado di offrire un reale respiro fiorentino.

Tra realtà artigiane e di antiquariato molto rinomate, scorci che sembrano appartenere ad un passato ormai dimenticato fatti di vicoli e marciapiedi stretti si avventurano i turisti più attenti alle tendenze.

Non mancano comunque attrattive culturali come la Basilica di Santa Maria del Carmine che custodisce la Cappella Brancacci affrescata dal Masaccio o la Chiesa di Santo Spirito in cui si trova un crocefisso di Michelangelo e opere di Brunelleschi.

Oltre ad avere un’immagine suggestiva dal punto di vista storico e architettonico il quartiere è anche la location ideale per la vita notturna. Si concentrano in questa parte della città i locali più cool per sorseggiare ricercati drink e cocktail in ambienti ricercati dallo stile vintage o industrial. Uno dei preferiti dai locals fiorentini è di certo il Mad – Souls and Spirits, ma c’è anche chi adora il primo sake bar italiano, il Kawaii.

Di grande interesse anche la cioccolateria Hemingway presso cui è possibile degustare cioccolata calda o tè in abbinamento a dolcetti e snack salati.

È da queste zone, meno turistiche, che i viaggiatori possono trarre un assaggio reale della vita quotidiana toscana e portare a casa un ricordo più carico e ricco di sensazioni e colori, senza dimenticare i souvenir che si possono acquistare nelle piccole botteghe artigianali orafe, di prodotti in cuoio o antiche legatorie.

Non ci resta che trovare il giusto alloggio scegliendo un Hotel Firenze Centro da cui partire alla volta della scoperta di questa splendida e sempre sorprendente città italiana. D’altronde quel che si cerca da un viaggio, qualunque sia la sua destinazione, è di arricchirsi di esperienza e di vita.

Booking.com
© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora