Notizie.it logo

Spiagge libere Rimini

Spiagge libere Rimini

L’estate è arrivata, andiamo a mare! Nella bellissima terra della Romagna è possibile farlo non spendendo somme esorbitanti per trascorre giornate intere o solo poche ore in spiaggia senza però rinunciare a spazio e pulizia!

Vediamo quali sono le spiagge libere di Rimini.

Nella zona nord della città potrete fare il bagno a:

– Rivabella: tra il lato nord del Deviatore del Marecchia e il bagno 1;

– Viserbella: tra Villa Salus e il bagno 58 e tra i bagni 71-72;

– Torre Pedrera: tra il bagno 76 e il confine con Bellaria.

Nella zona sud di Rimini sono disponibili le aree di:

– zona antistante Colonia Enel- Rivazzurra: tra il bagno 106 e il 108;

– zona antistante Colonia Bolognese- Miramare zona Riminiterme

– Marebello: tra i bagni 105 e il 106;

– Rivazzurra: zona retrostante i bagni 109 e il 110;

– Miramare: tra i bagni 139 e il 140.

Vi sono poi, spiagge libere attrezzate con bagni, docce e pedane d’ingresso nelle zone di :

– Piazzale Boscovich;

– San Giuliano, precisamente dalla Darsena al Miramare;

– dall’area riservata all’Aeronautica al confine con Riccione;

– dal bagno 150 al Talassoterapico.

Non vi resta che provare!

© Riproduzione riservata
Leggi anche