Notizie.it logo

Le spiagge italiane più belle da visitare nel 2019

Spiagge italia 2019

Quali sono le spiagge italiane più belle da visitare nel 2019? Finalmente l'attesissima classifica di TripAdvisor è uscita!

Quali sono le spiagge italiane più belle da visitare nel 2019? Finalmente l’attesissima classifica di TripAdvisor è uscita! La classifica delle spiagge italiane da visitare nel 2019 viene redatta ogni anno dal famoso sito TripAdvisor, quest’anno la regione vincitrice è la Sardegna che rientra nella classifica con ben cinque spiagge ma, al primo posto troviamo la Sicilia con la spiaggia del Conigli a Lampedusa.
Se state pensando di partire di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Spiaggia della Marinella – Campania

A Palinuro, nella famosa Baia del Buondormire, in Campania, in provincia di Salerno si trova la spiaggia della Marinella. Sabbia dorata , fine, immersa nella natura e circondata dai gelsi. Nell’antichità ospitava il porto della Molpa, di cui adesso rimangono solo alcuni resti. Ad oggi sulla baia si susseguono numerosi lidi molto ben attrezzati da cui è possibile raggiungere alcune meraviglie come l’Arco Naturale, lo scoglio del Coniglio, la grotta Sulfurea o la famosa Grotta Azzurra.

Spiaggia della Marinella

Spiaggia di Su Giudeu – Sardegna

Nel piccolo comune nel Sud della Sardegna di Domus de Maria troviamo la spiaggia di Su Giudeu. Un piccolo paradiso dalla sabbia bianca e finissima affiancato da un mare basso e cristallino. È il proseguimento di s’Acqua Durci. Le due spiagge sono separate solo da una piccola scogliere rocciosa. Deve il suo nome al polpo che vive di fronte alla baia. Nei giorni di bassa marea è possibile raggiungere l’isolotto posizionato a poche centinaia di metri dalla riva. Da qui potete ammirare la costa in tutta la sua bellezza.

Spiaggia di Su Giudeo

Cala Sinzias – Sardegna

Restiamo sempre nel Sud della Sardegna ma, questa volta, a Castiadas dove si trova davvero una bellissima spiaggia. Cala Sinzias è adatta anche alle famiglie con bambini. Una piccola caletta che si rivelerà davanti ai vostri occhi dopo un bosco di eucalipti, protetta da un promontorio che vi regalerà una vista spettacolare sul mare turchese dell’isola. Due chilometri di sabbia dorata si affacciano sull’acqua turchese. Goletta Verde di Legambiente l’ha più volte nominata come una tra le più belle spiagge della Sardegna.

Cala Sinzias

Cala Coticcio – Sardegna

Cala Coticcio è tra le più belle spiagge del Parco Nazionale dell’arcipelago de La Maddalena. Questa spiaggia si trova nella parte nord-orientale dell’isola di Caprera davanti allo scoglio Murru. L’acqua è talmente cristallina che sembra quella di una piscina. La spiaggia proprio per il particolare colore dell’acqua viene chiamata “Thaiti“. È sotto la tutela ambientale ed è possibile raggiungerla via mare con delle piccole imbarcazioni oppure via terra attraverso un piccolo sentiero sterrato.

Cala Coticcio

Cala Goloritzé – Sardegna

Nella provincia di Nuoro, nel golfo sardo di Orosei, più precisamente a Baunei si trova la spiaggia di Cala Goloritzé. È una tra le più suggestive spiagge della regione ed è nata da una frana avvenuta nel 1962. È molto famosa per lo strapiombo che la sovrasta di 143 metri. Nel 1995 è stata dichiarata monumento nazionale ed è raggiungibile tramite un sentiero che dall’altopiano del Golfo giunge fino alla riva del mare. Ci vuole circa un’oretta di cammino nel bel mezzo della natura, ma potrete raggiungere così, una tra le più belle cale d’Italia.

Cala Goloritzé

Baia del Silenzio – Liguria

In Liguria a Sestri Levante troviamo la Baia del Silenzio. La spiaggia ha una soffice sabbia dal colore dorato e regala una splendida atmosfera di pace. Un luogo romantico, magico a circa cinquanta metri dalla cittadina famosa per le sue piccole case colorate. Al calare della notte, completamente illuminata, regala un’atmosfera davvero magica.

Baia del Silenzio

Cala Mariolu – Sardegna

Stiamo per arrivare al podio; al quarto posto troviamo l’ultima spiaggia sarda della classifica. Si trova a Baunei e si chiama Cala Mariolu. Una piccola caletta di sassolini bianchi e rosa. Il nome deriva da quello della foca monaca che secondo la legenda rubava il pesce dalle retti dei pescatori che provenivano da Ponza. È circondata da una falesia alta circa 500 metri e presenta degli splendidi fondali. Quest’ultimi sono perfetti per chi ama fare immersioni.

Cala Mariolu

Spiaggia della Rotonda – Calabria

Tropea, località turistica davvero ambita, ospita delle spiagge davvero straordinarie. Quale sarà la più suggestiva? Spiaggia della Rotonda che vi regalerà un panorama davvero da togliere il fiato. La trovate a ridosso di una rupe a strapiombo sul mare. Un luogo meraviglioso che merita davvero di essere visitato.

Spiaggia della Rotonda

Cala Rossa – Sicilia

Al secondo posto troviamo Cala Rossa nella zona nord-occidentale dell’isola di Favignana (nell’arcipelago delle Egadi). La forma ad anfiteatro e il mare azzurro solo le sue principali caratteristiche. Vi regalerà una vista meravigliosa sull’isola di Levanzo.

Cala Rossa

Spiaggia dei Conigli – Sicilia

Al primo posto, vincitrice di questa classifica stilata secondo le varie recensioni degli utenti di TripAdvisor troviamo la spiaggia dei Conigli nell’isola di Lampedusa. La sua atmosfera incantata attrae ogni anni milioni di turisti da tutto il mondo. Basta guardare la foto e si capisce subito perché è riuscita a guadagnarsi il podio in questa classifica.

Spiaggia dei Conigli

© Riproduzione riservata
Leggi anche