Notizie.it logo

Tokyo: cosa vedere in 2 giorni, i luoghi da non perdere

Tokyo cosa vedere in 2 giorni

Tokyo cosa vedere in 2 giorni: i luoghi più importanti della città.

Scopri cosa vedere a Tokyo in 2 giorni tra piazze, templi, skyline e tanto altro. Se avete solamente pochissimi giorni per visitare la Capitale del Giappone non disperate. Abbiamo selezionato i luoghi più importanti da visitare anche in poco tempo.

Tokyo cosa vedere in 2 giorni

Avere poco tempo a disposizione per visitare una città ricca di monumenti e luoghi interessanti può essere snervante.

Per tale motivo, è fondamentale saper sfruttare al meglio il tempo che si ha a disposizione per godersi a pieno la bellezza che una città come Tokyo ha da offrire.

Vediamo, quindi, quali sono le tappe fondamentali per un itinerario di due giorni.

Tokyo

Quartiere Ueno

Ueno è uno dei quartieri più famosi della città.

Un quartiere tradizionale famoso soprattutto per i santuari decorati in modo ricercato, tra cui il seicentesco Tempio Benzaiten situato su un’isola del paco di Ueno.

Qui, inoltre, si trovano alcuni spazi culturali molto famosi, tra cui il Museo Nazionale di Tokyo, che accoglie antichità giapponesi, e il Museo Nazionale di Arte Occidentale, con opere di maestri moderni come Van Gogh e Picasso.

Altro punto molto interessante è mercato all’aperto Ameya-Yokochō, con i suoi banchi che propongono un’ampia gamma di specialità alimentari, abbigliamento e accessori particolari.

Asakusa

Il quartiere di Asakusa conserva inalterata l’atmosfera della vecchia Tokyo, con i tradizionali negozi di artigianato e i chioschi di street food tipici lungo la Nakamise Street.

Qui, inoltre, si trova l’antico tempio Sensō-ji.

Si tratta del tempio più antico della città, nonché uno dei più importanti.

tempio Sensō-ji.

Il parco divertimenti Hanayashiki, invece, risalente alla metà del XIX secolo, comprende giostre mozzafiato e caffè.

Il Kuritsu Sumida Park sul fiume, invece, ospita periodicamente festival e spettacoli pirotecnici. In tutto il quartiere si trovano bar izakaya informali e ristoranti yakitori che servono spiedini di carne alla griglia e birra.

Kuritsu Sumida Park

Nihombashi

Un altro quartiere importante è quello di Nihombashi.

Si tratta di un vivace quartiere commerciale che deve il suo nome all’omonimo ponte del XVII secolo che attraversa il canale.

Tra i luoghi storici del quartiere troviamo gli imponenti grandi magazzini Mitsukoshi Nihonbashi, aperti dal 1904.

Invece, il centro commerciale Coredo Muromachi ospita moderni ristoranti alla moda e negozi che vendono kimono e articoli in legno laccato.

Sempre qui, infine, si trova l’edificio della Borsa di Tokyo, con un piccolo museo circondato da bar izakaya molto affollati in occasione dell’happy hour.

Coredo Muromachi

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche