Tour fra i siti Unesco in Africa

L’Africa è indubbiamente un continente povero economicamente, ma ha delle bellezze naturali e paesaggistiche uniche al mondo. Il consiglio internazionale di coordinamento sull’uomo e sulla biosfera (che è detto MAB) ha inserito nella rete mondiale Rete delle Riserve della Biosfera dell’Unesco ben 13 nuovi siti e cinque nuove estensioni.

Esse sono suddivise in ben 15 paesi. I nuovi siti arricchiscono ed ampliano la rete che contiene ben 564 riserve e si estende su 109 paesi. Due paesi africani (l’Etiopia e lo Zimbabwe) sono riusciti ad entrare a far parte per la prima volta della lista.

Vi segnaliamo adesso dei nuovi stupendi siti Unesco:

  • Kafa (Etiopia). È una grande riserva naturale che copre una superficie di 700 mila ettari. Essi rappresentano circa la metà degli ecosistemi forestali Afromontane rimasti nel paese africano.
    Advertisements

    Il sito è il luogo di nascita di un arbusto di caffè Arabica (Coffea Arabica), è una rara specie in via di estinzione. Delle fertili valli e pianure caratterizzano il paesaggio, essi si uniscono a colline e monti. È da mettere in rilievo la presenza di una serie fantastica di cascate, come per esempio quelle di Woshi e Barta. È stato possibile creare dei partenariati tra il settore pubblico e quello privato per utilizzare in maniera efficiente le risorse del sito.

    Tutto ciò può servire da modello per future iniziative. È un sito da vedere assolutamente durante un tour in Africa;

  • Yayu (Etopia). È situata nell’area Illubabor, a sud-ovest della Regione di Oromia. È una riserva che fa parte della zona orientale Afromontane. È decisamente importante per la sua specifica biodiversità. Rappresenta una delle 34 aree critiche per la conservazione della diversità biologica. Fanno parte della riserva foreste vergini naturali e stupendi sistemi semiforestali per la produzione di caffè, spezie ed altro.

    La foresta di Yayu contiene il maggior numero di piante di caffè Arabica selvaggia del pianeta;

  • Medio corso della Zambesi (Zimbabwe). È una grande riserva della biosfera copre circa 40.000 kmq nella Valle dello Zambesi. Fanno parte di essa ecosistemi costieri e terrestri di una bellezza unica al mondo. È unica nel suo genere nel subcontinente africano del sud. Il lago Kariba è nel territorio della riserva, lì si trova una delle maggiori dighe del mondo creata dall’uomo.

    Il Mana Pools National Park è iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale. È parte della zona centrale della riserva.

Scritto da Johnny Giuliani
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Elenco compagnie low cost da Palermo

Quanto costa un viaggio di nozze alla Bahamas

Leggi anche
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

  • Zanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andareZanzibar: dove si trova, cosa vedere e quando andare
  • Visita alla Necropoli di Dahshur a Il CairoVisita alla Necropoli di Dahshur a Il Cairo
  • Video villaggio Agadir MaroccoVideo villaggio Agadir Marocco
  • 
    Loading...
  • maroccoViaggio in Marocco:relax, sole, spiagge, cultura, ospitalità

    Il Marocco è un viaggio dove le caratteristiche centrali sono il relax, le spiagge, la cultura e l’ospitalità delle persone.

Contents.media