Notizie.it logo

Varadero spiagge libere, dove trovarle?

varadero spiagge libere

Varadero, spiagge paradisiache che vi faranno venir voglia di vivere lì per sempre!

La popolarissima località balneare di Varadero, nota anche con il nome di Playa Azul, vale a dire spiaggia azzurra, è un vero paradiso di spiagge bagnate dal mare cristallino, dove non mancano numerose strutture alberghiere e notevoli attrazioni turistiche, tanto da essere definita dagli stessi cubani una succursale degli Stati uniti, ma ci sono comunque molte spiagge libere, che meritano sicuramente di essere visitate.

Dal punto di vista geografico Varadero è una penisola dalla forma molto particolare: una lingua di terra stretta e lunga, il cui territorio è composto in gran parte da sabbia candida.

Le spiagge costituiscono infatti la maggiore attrazione di questo luogo favoloso dal punto di vista del paesaggio e della natura, ed il fatto che siano accessibili a tutti costituisce sicuramente un vantaggio e un beneficio per i turisti in visita.

Varadero spiagge libere

Playa Varadero è considerata con pieno merito, una delle spiagge più scenografiche di Cuba, con la sabbia talmente bianca e sottile da sembrare borotalco.

E’ lunghissima, con i suoi 22 km di sabbia bianca e finissima è una delle spiagge più grandi dei Caraibi, affiancata dalla tipica vegetazione tropicale ricca di palme e piante esotiche.

I maestosi resort che si affacciano prepotentemente su questo lido lunghissimo, sono per lo più situati nell’ultima parte, tutto il resto della spiaggia, circa 20 km è ad accesso totalmente libero.

Playa Giron

Un tempo era un piccolo e modesto villaggio di pescatori, ora è diventata un’importante meta turistica, ma che fortunatamente mantiene ancora un’aura di riservatezza e tranquillità, un luogo ideale per trascorrere una giornata in pieno relax.

Questo lido, colorato dall’acqua incredibilmente turchese, si trova nella costa sud della regione di Matanzas ed in più, per i suoi fondali ricchi di fauna e flora marittima, è un’area particolarmente amata dagli appassionati di snorkeling e dai sub.

Los Cocos e Cayo Buba

Camminando verso sud si arriva in un’altra spiaggia ancora più selvaggia, Playa de los Cocos, dalla meravigliosa natura inesplorata.

Cayo Buba è una piccola isola selvaggia, raggiungibile in poco tempo dall’estremità della penisola di Varadero, un luogo tranquillo dove trascorrere una giornata lontano dal caos.

Cayo Piedras del Norte

Per gli appassionati di immersioni è il luogo ideale, in quanto non soltanto la barriera corallina è un meraviglioso soggetto da ammirare, ma anche i suoi fondali, che sono stati trasformati in un parco marino dove ammirare navi e aerei deliberatamente fatti affondare in quel tratto di mare poco profondo.

Playa Coral

A metà strada tra Varadero e Matanzas c’è una spiaggia dal colore davvero molto particolare, in quanto volge al giallo, dando l’impressione di sdraiarsi sulla sabbia dorata.

La spiaggia è protetta dalla barriera corallina che si trova molto vicina alla riva.

Nelle sue acque verde-azzurre nuotano più di 150 specie di pesci e, come promette il nome stesso della spiaggia, un’infinità di coralli di vari colori: un vero spettacolo per le immersioni e per lo snorkeling.

Playa Carabelas

Per godere appieno di pace e tranquillità, assaporando il piacere di vivere un luogo selvaggio e incontaminato, questa spiaggia rappresenta una vera e propria oasi.

Il momento migliore per apprezzare in pieno queste sue qualità, è sicuramente il mattino presto, quando ancora gli altri visitatori non sono giunti in questo luogo davvero magico.

Dal punto di vista meteo, il momento migliore dell’anno per visitare Varadero è tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera: i mesi di Febbraio, Marzo e Aprile sono perfetti, poco piovosi e con temperature gradevoli.

Essendo un luogo tropicale è soggetto al fenomeno degli uragani, che si manifestano principalmente tra Giugno e Ottobre, mentre la stagione delle piogge va da Maggio a fine Ottobre.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche