Notizie.it logo

Come vestirsi in Sicilia a giugno

Come ci vestiremo a Giugno in Sicilia?

Vestirsi in città, in giugno, è difficile, e lo è ancor di più se la città ci si trova in un isola come la Sicilia dove le temperature, possono raggiungere livelli molto alti.

Sia che si viva la Sicilia per lavoro o per vacanze, avere in valigia l’abbigliamento giusto è fondamentale.

Il nostro consiglio è quello di indossare vestiti leggeri, in cotone o lino, sia in città che al mare.

Abbigliamento pratico e colorato

Cappellino alla moda che possa ripararci dal sole

I colori chiari, quasi pastello, sono da preferire a quelli scuri perché attirano meno i raggi solari

Canotte, bluse, T-shirt,camicie e maglioncini leggeri preferibilmente in fibra naturale

Vestiti non aderenti, pantaloni ariosi o gonne ampie per far respirare la pelle

Se si ha intenzione di fare un salto al mare, un pareo leggero sopra al costume può andar bene purché il tragitto sia breve.

In alternativa un abitino con sotto il costume e le scarpe basse è l’ideale.

La sera una giacchetta di cotone o anche in lino potrebbe essere utile.

Scarpe da preferire, sono non troppo alte, aperte ma non infradito.

Il piede non deve essere troppo libero.Le pavimentazioni siciliane sono lastricate o ciottolose e a volte, di sera, anche scivolose.

Sandali, scarponcini leggeri o ballerine sono da preferire a scarpe con il tacco evitando in tal modo storte o scivolate che potrebbero compromettere la buona riuscita del viaggio.

Anche in spiaggia è preferibile usare scarpe che non lascino troppo scoperto il piede.

La sabbia cambia dal sottile al granellato e i sassi sono ovunque.

Infine,non dimenticate di proteggere sempre la pelle con una crema solare con fattore di protezione alto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...