Notizie.it logo

10 locali jazz da visitare a New York

10 locali jazz da visitare a New York

Tutti sanno che New York è la patria del jazz, la capitale del jazz nel mondo.

Ecco allora una serie di locali jazz da visitare a New York.

Village Vanguard – Ospita la crème de la crème dei talenti jazzisti, da Joe Lovano sino a Barry Harris a molti altri. La storia è stata fatta qui con Coltrane, Miles Davis, Bill Evans, ecc. La Vanguard Jazz Orchestra suona qui ogni lunedì da ormai 30 anni.

Birdland – Un luogo di luci al neon che offre il meglio della musica jazzista con musicisti come Lovano ed Elling, oltre ad artisti che si esibiscono come Pizzarelli e Neville.

Iridium – Un club molto amato, in cui veterani suonano in onore dell’icona di Les Paul.

ShapeShifter Lab – Un locale che ospita musica live, registrazioni e molto altro.

Cornelia Street Cafè – Dedito alla lettura e alla musica. Il lugoo ricorda un bistrot dalla radici bohemien.

Smalls – Per coloro che cercano una vera esperienza jazzistica, lo Smalls è un must da non perdere.

Blue Note – Si fregia di essere il luogo della musica jazz nel mondo con titani della musica come Taylor ed Hayden che si esibiscono in parallelo con artisti giovani.

The Jazz Gallery – Uno dei luoghi in cui questo tipo di musica è cresciuta, si è espansa, ecc.

Dizzy’s Club Coca Cola – I più grandi nomi del jazz sono passati di qui.

Jazz Standard – Un locale che si è rinnovato con artisti e musicisti come Walton.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche