Vigo di Fassa: info, altitudine, piste consigliate

Vigo di Fassa è una frazione di San Jèn di Fassa, in provincia di Trento, a 1382 mt sul livello del mare ed è un punto strategico di partenza per visitare le Dolomiti.

La Val di Fassa è la località perfetta per trascorrere una vacanza all’insegna di svago, divertimento, benessere e relax.

Soprattutto è ideale per tutte quelle persone che vogliono staccare per un po’ la spina dal lavoro, dal tran tran quotidiano, dallo stress e della routine, dedicandosi unicamente a loro stessi, allo sport, alla neve, alla montagna e allo sci. Si è ancora in tempo per approfittare delle piste innevate, dato che i modernissimi impianti di innevamento consentono di prolungare la stagione sciistica fino a fine aprile.

In Val di Fassa vi sono ben sette aree sciistiche, distribuite soprattutto tra i comprensori di Carezza e Fassa.

Advertisements

Le migliori sono quelle di Canazei e di Vigo di Fassa, situate presso le omonime località. Non è un caso che nel corso della stagione invernale gli hotel a Vigo di Fassa facciano registrare sempre il tutto esaurito, anche perché sono migliaia i turisti e gli sciatori provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa che vengono qui esclusivamente per divertirsi.

Gli impianti sciistici presenti in questa zona sono tra i migliori in assoluto, poiché fanno parte del comprensorio sciistico di Dolomiti Superski, uno dei più rinomati e importanti di tutto il mondo.

Fiore all’occhiello delle piste è la cura quasi maniacale della manutenzione, accompagnata all’efficienza dei collegamenti e degli impianti di risalita.

Assieme alle piste di Vigo di Fassa eccellono quelle di Campitello di Fassa. Soggiornare in un albergo a Campitello di Fassa è un’altra occasione perfetta per andare alla scoperta di tutta la zona. Da non dimenticare anche le piste di Canazei, connessa direttamente col comprensorio di Arabba, Val Gardena e Sellaronda. Canazei si avvale anche di un panorama mozzafiato caratterizzato da scorci suggestivi grazie alla presenza del gruppo montuoso del Belvedere, e dà la possibilità di accedere in modo facile e agevole ad alcune piste locali tramite la funivia che collega Campitello al Col Rondella.

Vi sono circa trenta piste da sci, caratterizzate da diversi gradi di difficoltà, così da far divertire sia i principianti che gli sciatori più esperti. La maggior parte sono piste rosse di difficoltà intermedia, ma vi sono anche piste azzurre e una nera. Decisamente interessante il Dolomiti Snowpark, perfetto per i freestyler.

Particolare attenzione è data ai bambini. In Val di Fassa vi sono diversi corsi e campi scuola che hanno l’obiettivo di insegnare ai più piccini come stare sugli sci.

Sono moltissimi gli istruttori attenti e preparati, che sanno insegnare a sciare facendo divertire i più piccolini.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Marinaleda, la meta più economica per le vacanze estive

Dove si trova la Patagonia e quando andare

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormireZante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • Weekend Festa delle donne nightclub BerlinoWeekend Festa delle donne nightclub Berlino
  • 
    Loading...
  • Weekend Festa delle donne a MalagaWeekend Festa delle donne a Malaga
Contents.media