Notizie.it logo

Dove si trova la Patagonia e quando andare

patagonia

L’america del Sud è sicuramente un territorio che va visitato almeno una volta nella vita. Molti sono i paesaggi e i luoghi particolari e pieni di storia. Una delle regioni da cui potrete iniziare il vostro viaggio potrebbe essere la Patagonia. Ma perché abbiamo scelto proprio questo per un vostro ipotetico viaggio? Scopriamo tutte le motivazioni all’interno dell’articolo.

Viaggio in Patagonia

La Patagonia è una regione che si estende per circa 900.000 chilometri quadrati. Sebbene il paese sia molto vasto è poco densamente abitato. Gli abitanti che conta la regione sono circa 1.700.000. La regione è formata da molteplici panorami diversi. In una zona del paese si possono notare zone in cui prevalgono le steppe che si alternano a zone in cui l’altopiano va per la maggiore. Nelle zone in cui si creano delle depressioni sono presenti dei laghi artificiali formati da acqua dolce e talvolta anche salmastra.



Patagonia dove si trova

La Patagonia si trova a Sud del continente americano.

Essa è formata da due stati l’Argentina e il Cile. Il Cile va a formare la parte occidentale della regione che è costituita prevalentemente dalle Ande. Proprio quest’ultime conferiscono al territorio alta piovosità. La regione è molto vasta e il paesaggio ha cambiamenti di flora e fauna particolari.

patagonia

Dove si trova la Patagonia e quando andare

Per quanto riguarda la flora, possiamo notare una grande presenza di vegetazione nelle zone più piovose della regione. Nella parte occidentale del paese prevale la brughiera detta di Magellano. In questa zona i venti soffiano fortissimo e le piogge sono molto abbondanti. Nella parte che da a oriente invece il paese cambia del tutto. Sono presenti infatti molte e vaste foreste pluviali e paludi.

Uno dei simboli della Patagonia è il calafate. Esso non è altro che un arbusto molto presente in tutta la regione della Patagonia. Produce delle bacche che possono essere tranquillamente ingerite e usate anche per preparare dolci o confetture.

Anche dal punto di vista della fauna la Patagonia è ben fornita.

Tra i tantissimi animali presenti nella regione possiamo annoverare il puma per quanto riguarda i mammiferi, mentre per gli uccelli l’albatross.

Patagonia quando andare

Il periodo adatto per andare in Patagonia dipende da molti fattori come per esempio la vostra propensione e la zona della regione in cui desiderate andare. La regione è molto vasta e fornire un consiglio sul quando andarci non è impresa facile. Tuttavia possiamo fornirvi delle indicazioni che vi saranno utili per prendere delle decisioni. A seconda della zona che sceglierete il clima può variare di molto. Nella zona a sud della Patagonia infatti il clima è rigido quasi tutto l’anno, qui le temperature più alte si registrano nei mesi di Gennaio e Febbraio. Purtroppo per alte in questa regione si intende circa 14 gradi, non di più. La minima di notte si abbassa notevolmente fino a toccare i 5 gradi.

In zone più centrali del paese invece le temperature sono molto diverse.

Se si dovesse optare per andare a visitare zone centrali dell’Argentina affacciate sul mare si può godere di una media annua di 20 gradi. I picchi di temperatura si hanno all’incirca nei mesi di Dicembre, Gennaio e Febbraio in cui le temperature salgono a 26/27 gradi.

Se state organizzando il vostro viaggio in Patagonia e dovete prenotare il vostro hotel, potete farlo su booking.com

Booking.com

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora
" class="ebfe-front-edit-link" rel="nofollow noindex" style="display:none;">Modifica ?>