Notizie.it logo

5 cose da vedere a Vienna, le migliori da non perdere

5 cose da vedere a vienna

Vienna, che fascino!

Spesso quando si organizza un viaggio, si cercano degli itinerari diversi dal solito.
Ancor più quando si desidera trascorrere le proprie vacanze in posti caratteristici. Vienna di certo rientra tra questi ultimi, ed è un posto bellissimo ed emozionante da visitare. Di sotto, trovate le 5 cose da vedere a Vienna.

5 cose da vedere a Vienna

Prima di tutto è importante sottolineare quanto sia incantevole la capitale austriaca per la sua raffinatezza assoluta, nonché per il suo essere così estremamente elegante ed al contempo imponente. Una città con un pizzico di malinconia che la rende ancora più speciale agli occhi dei visitatori.

1 . Questa splendida città ha un legame indissolubile con l’ascesa del nucleo familiare degli Asburgo e alla magnificenza dell’ Impero Austro-Ungarico associato alla vita della incancellabile Principessa Sissi, conosciuta ed apprezzata da moltissime persone ( principalmente quelle inclini al romanticismo) anche grazie al film realizzato proprio su di lei e le sue vicissitudini.

Qui si potranno vedere coi propri occhi le enormi sale e stanze dove ha vissuto la Principessa Sissi, ammirando inoltre molti dei suoi abiti sfarzosi e i suoi incantevoli gioielli.

In questo meraviglioso Palazzo denominato Hofburg troverete una fornitissima Biblioteca che susciterà l’interesse di tutti gli appassionati di libri.

Vienna ha un insieme di opere architettoniche ricercate e signorili che si distinguono notevolmente dalle loro similari.
Coloro che hanno avuto modo di poterle vedere dal vivo sono rimasti letteralmente strabiliati da questi capolavori che si contraddistinguono per la loro enorme bellezza.

2.

Una di queste è indubbiamente l’Hofburg Palace ( di cui si è parlato poc’anzi) che rappresenta uno degli edifici più grandi in tutto il mondo, o il Castello del Belvedere inserito in un incantevole giardino.

Nel Castello potrete avere un’opportunità unica: quella di poter contemplare un vero e proprio capolavoro artistico e cioé il famosissimo Bacio di Klimt.

3. Un’altra peculiare attrazione che bisogna indubbiamente visitare a Vienna è certamente la Cattedrale Gotica di Santo Stefano.
Le sue caratteristiche sono certamente le sue tegole ricche di colore ed il suo elevatissimo campanile.

Ma perfino i suoi sotterranei propongono delle allettanti sorprese come per esempio la Cripta dei Vescovi o la Cripta Ducale dove si trovano tutti gli esponenti della famiglia Asburgo.

Per visitare la Cattedrale non bisognerà pagare alcun biglietto. Ma bisogna tener conto del fatto che durante lo svolgimento di celebrazioni religiose, le visite potranno essere effettuate soltanto nella sua parte iniziale.

4.

Come pure il fantastico quartiere di Hundertwasserhaus è molto caratteristico per via delle presenza delle sue deliziose casette variopinte.

Le ceramiche ricche di colori vivaci vi riempiranno gli sguardi di ammirazione. L’unicità di queste case è basata sul fatto che ogni proprietario può adornare liberamente le pareti esterne della propria casa. Ne consegue che ogni abitazione sarà distinta per i suoi colori e la sua originalità personalizzata.

5. Infine il Prater è un grande spazio verde nella città dove poter trascorrere dei piacevolissimi momenti di relax in un’ambiente incantato.

Potendo contemporaneamente assaporare delle specialità culinarie per via dei punti di ristoro incentrati all’interno di questo splendido parco pubblico.

Scegliere Vienna come meta di un viaggio è sempre una decisione giusta perché vi consentirà di vedere dei luoghi incomparabili che indubbiamente arricchiranno il vostro bagaglio culturale, ma che vi lasceranno pure dei ricordi stupendi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche