Notizie.it logo

Animali che si mimetizzano per aggredire

Animali che si mimetizzano per aggredire

Molti animali usano una tecnica molto particolare per aggredire le proprie prede: si mimetizzano per attaccare quando nessuno se l'aspetta.

Molti animali usano una tecnica molto particolare per aggredire le proprie prede: si mimetizzano per attaccare quando nessuno se l’aspetta.

Gli animali hanno diverse tecniche per aggredire e attaccare le proprie prede. Ce ne sono alcuni che si mimetizzano, ossia tendono ad assumere lo stesso colore della natura che li circonda per non farsi notare ed essere invisibili immersi nella natura così che quando avvistano la malcapitata preda attaccano non lasciandole scampo.

Tra questi vi diamo qualche esempio di chi adotta questo comportamento durante la giornata per sopravvivere:

  • il coccodrillo di terra;
  • il coccodrillo marino;
  • il camaleonte;
  • la cavalletta foglia;
  • il pesce pietra;
  • il polpo di mare;
  • il geco;
  • la rana grigio albero;

Se vi capita provate a cercarli nella natura che vi circonda ma attenti: potreste essere avvistati come preda e, come detto sopra, è davvero difficile notare la loro presenza quando sono dello stesso colore del paesaggio circostante.

Fate una buona ricerca o semplicemente una buona lettura piccole marmotte!

© Riproduzione riservata
Leggi anche