Australia Day, festa pubblica nazionale

, , , ,

“Tra tutte le feste pubbliche australiane, l’ Australia Day è considerata quella più importante poichè commemora la fondazione del primo insediamento bianco in Australia nel 1788”.

Il 13 maggio 1787, il capitano britannico Arthur Phillip salpò da Portsmouth, in Inghilterra, con l’intenzione di deportare e creare una colonia di detenuti in Australia.

Salpò con 11 navi e 759 detenuti – tra cui 191 dei quali erano 13 fratelli , 211 marines, 46 mogli e figli dei marinai e il suo staff .

Phillip sbarcò a Botany Bay, sulla costa orientale dell’Australia, il 18 gennaio 1788, percorse alcuni chilometri verso nord per trovare il luogo più adatto per l’insediamento e giunse a Sydney Cove il 26 gennaio, zona storica di rocce all’estremità meridionale di Sydney, la Harbour Bridge odierna.

Nota dolente per gli aborigeni

Essondosi stabiliti a Port Jackson, chiamò quindi l’insediamento con il nome Sydney e diventò suo governatore.

Questa data — 26 gennaio — ora è commemorata ogni anno come l’Australia Day, ma è un giorno che tesse insieme il passato e il presente di una grande terra e della sua gente, ma la sua celebrazione è un punto dolente per la comunità aborigena dell’Australia che considera invece quel giorno l’inizio dell’invasione da parte degli inglesi .

Scritto da Anna Santoriello

Scrivi un commento

1000

Labor day, la festa del lavoro in Australia

La bandiera australiana

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • 
    Loading...
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.