Belgrado: le attrazioni della capitale serba

La capitale serba incanta i turisti con le sue bellezze architettoniche e la sua storia.

Con il suo passato turbolento e tormentato dalla guerra, Belgrado è come una fenice che risorge dalle ceneri per diventare una delle capitali europee più calde di oggi, con le sue magnifiche attrazioni. Belgrado, che ospita due milioni di persone, è una bella città situata alla confluenza dei fiumi Danubio e Sava.

Belgrado: attrazioni

Ti consigliamo di passeggiare lungo le rive del fiume, magari fermandoti per un drink o un pasto in una barca fluviale che è stata convertita in un ristorante prima di visitare le attrazioni di Belgrado. La capitale serba sta diventando rapidamente nota come un centro per i festival internazionali; ospitandone più di 100 all’anno, sicuramente ce ne sarà uno in corso ogni volta che la visiterai.

Fortezza di Belgrado

Grazie alla sua posizione strategica e difensiva, la gente ha vissuto alla confluenza dei fiumi Sava e Danubio fin dal neolitico. Poi arrivarono gli invasori, prima i Celti e poi i Romani, che costruirono qui una palizzata, seguiti dagli Unni e dai Goti. Fu un leader serbo, tuttavia, nel XV secolo che rafforzò veramente le fortificazioni qui. La fortezza è notevolmente intatta e occupa una gran parte dell’area. Oltre alle fortificazioni, l’area ufficiale della fortezza include una chiesa, un museo e diversi parchi popolari.

Via Skadarlija

La via Skadarlija non è molto lunga, solo 400 metri, ma è la via più famosa di Belgrado. Situata nella Città Vecchia, collega il viale Despot Stefan con via Dusanova. La strada è fiancheggiata da edifici d’epoca. Con un’atmosfera bohémien, via Skadarlija è considerata la versione di Belgrado di Montmartre a Parigi. Infatti, era conosciuta come il quartiere degli zingari nel XIX secolo. È un luogo dove i poeti si riuniscono per le Serate Skadarlija nella casa del defunto poeta Dura Jaksic, e dove il Teatro di strada per bambini si esibisce in spettacoli circensi. I ristoranti e i caffè all’aperto accolgono i commensali, comprese le celebrità, da tutte le parti.

Ada Ciganlija

Ada Ciganlija è un’isola e una penisola artificiale nel fiume/lago Sava che attraversa il centro di Belgrado. Con le sue belle spiagge e gli impianti sportivi, Ada attira più di 100.000 visitatori al giorno durante l’estate. Soprannominata “il mare di Belgrado“, la penisola di Ada è piena di fitte foreste che assomigliano a una zona selvaggia, quindi potresti vedere cervi, conigli e volpi. Le case galleggianti, un rifugio per i residenti di Belgrado, si trovano all’estremità settentrionale. Ada Ciganlija è il sogno di un atleta con dozzine di strutture sportive che vanno dal tennis al rugby al canottaggio, con strutture artificiali per lo sci alpino e lo snowboard.

Tempio di San Sava

Con una cupola alta 134 metri (440 piedi), il Tempio di San Sava domina lo skyline di Belgrado. Per renderlo ancora più alto, la cupola è sormontata da una croce d’oro alta quasi 12 metri (40 piedi). La più grande chiesa ortodossa in uso oggi, è dedicata a San Sava, un importante personaggio medievale che ha fondato la chiesa ortodossa serba. Si trova sull’altopiano di Viacar, dove si pensa che San Sava sia sepolto. La costruzione della chiesa di marmo bianco e granito iniziò nel 1935, si fermò durante la seconda guerra mondiale e riprese nel 1985. Sebbene sia ancora in costruzione, oggi è già una delle attrazioni più popolari di Belgrado.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Città più belle della Scozia: piccole e pittoresche

Le più belle regioni della Scozia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media