Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Bellaria: la tua vacanza tra sole e relax

BELLARIA

È l'ora di iniziare a pensare alle vacanze estive, le mete più ambite infatti saranno tra pochissimo sold out, ma ci sono luoghi tutti da scoprire.



L’inverno sta quasi lasciando il passo alla primavera e conviene cominciare a concentrarsi sulle vacanze estive. Anche perché molte delle località italiane più belle e piacevoli sono ogni anno prese d’assalto dai turisti, che vengono dal resto della penisola ma anche dall’estero. Ci sono località che da centinaia da varie decine di anni si dedicano soprattutto all’accoglienza, come avviene per Bellaria, una cittadina che sin dall’inizio del ‘900 è nota per le sue spiagge e per le strutture ricettive d’eccezione. L’offerta è ampia, soprattutto per chi viaggia con la famiglia o con un gruppo di amici; se cerchi un Hotel 3 stelle a Bellaria, o anche una sistemazione diversa, troverai certamente tutto ciò che desideri, potendo scegliere all’interno di un panorama variegato ma caratterizzato sempre da un’alta qualità del servizio.

Bellaria, una delle perle della Riviera adriatica

Il primo elemento importante di Bellaria è la sua posizione: a soli 10 chilometri a nord di Rimini, a breve distanza da Ravenna e a soli 40 chilometri da San Marino. Per diversi anni le spiagge di Bellaria hanno meritato la bandiera blu, non solo per la pulizia dell’acqua, ma anche per l’elevata qualità dei servizi di accoglienza disponibili. La lunga spiaggia gode di un fondale basso, che aumenta gradualmente, cosa che rende questi luoghi perfetti anche per chi ha bambini piccoli, o per chi vuole dedicarsi ad un qualsiasi sport acquatico, per i quali sono disponibili istruttori, con corsi ad ogni ora del giorno nel periodo estivo. Oltre a questo si può approfittare di una cittadina vivace, con ampi parchi dove passeggiare nei pomeriggi particolarmente caldi, così come di negozi, centri sportivi, ristoranti e tutto ciò che rende il soggiorno piacevole.

La vacanza a Bellaria

La costa adriatica è rinomata per le classiche vacanze in famiglia, da dedicare al relax e alla tintarella. Non stiamo certo parlando di spiagge di scogli, dove dedicarsi alla pesca o allo snorkeling, quanto piuttosto di una costa sabbiosa, perfetta per un bimbo che non ha mai visto il mare, per le persone un po’ in là con gli anni, ma non solo. Queste zone sono infatti rinomate anche per la movida serale, quindi se intendete trascorrere le prossime vacanze estive all’insegna del divertimento, allora Bellaria vi stupirà, con tantissimi luoghi dove ballare, ascoltare buon musica o prendere parte a feste da sogno, che durano anche per tutta la notte. Per altro Rimini è a due passi, una delle mete più allettanti per chi desidera godersi al massimo ogni ora di vacanza.

snorkeling

Cosa vedere a Bellaria

Bellaria-Igea marina, questo il nome ufficiale del comune, non è un minuscolo paesetto che durante l’inverno si svuota, quanto piuttosto una ridente cittadina, che propone molteplici luoghi da visitare, non solo durante il periodo estivo. Sono quindi disponibili vari luoghi da visitare, durante le vacanze estive, ma anche adatti ad una gita primaverile, o durante i week end che vanno da marzo fino a ottobre. Particolare di grande interesse è la Torre Saracena, una struttura costruita per avvistare gli invasori turchi, ospita un museo dedicato alle conchiglie, molto interessante anche per i bambini. Lungo Via Panzini troviamo la Casa Rossa, l’abitazione che lo scrittore Alfredo Panzini utilizzava nel periodo estivo. Nella zona a sud del centro si può godere di un ampio parco, chiamato del Gelso, al cui centro è presente un piccolo lago. Particolarmente piacevole anche la pista ciclopedonale lungo l’argine del fiume Uso, lunga circa 6 chilometri, parte nel piccolo centro di San Mauro Pascoli, a breve distanza da Bellaria. Piacevole sia in bicicletta che a piedi, permette di dare uno sguardo alla flora e alla fauna di queste zone.

© Riproduzione riservata
Leggi anche