Notizie.it logo

Bradford, la prima Città del cinema dell’UNESCO: che cosa vedere

Bradford, la prima Città del cinema dell’UNESCO: che cosa vedere

Yorkshire è stata nominata una delle migliori regioni del mondo in Lonely Planet Best in Travel Guide 2014. La guida ha dichiarato che Bradford UNESCO City of film è stato uno dei motivi per cui la regione era tra i primi tre. Naturalmente abbiamo saputo che tutti insieme, e che è in parte il motivo per cui Yorkshire attrae tanta TV e Film Production.

Bradford è stata la prima città UNESCO al mondo di cinema; ha ricevuto il titolo a causa di patrimonio della città ricca di film, le sue sedi di film di ispirazione e le sue numerose celebrazioni dell’immagine in movimento attraverso festival annuali della città.

Bradford è stato un percorso cinematografico dall’inizio del cinema con il suo patrimonio cinematografico risale agli anni intorno alla prima guerra mondiale.

Dai classici inglesi come The Railway Children fino alla hit contemporanee, Kings Speech e The Selfish Giant, Bradford ha ospitato molte produzioni cinematografiche superiore e è attualmente un luogo caldo per i drammi TV di successo del Regno Unito, tra cui; Peaky Blinders, The Syndicate, DCI Banks, The Great Train Robbery, Jonathan Strange & Mr Norrell e Utopia per citarne alcuni.

Top cinematografici e televisivi località in tutto il quartiere includono; la Keighley e Worth Valley Railway, Haworth Village, storico Little Germany, Municipio, Undercliffe Cimitero e l’iconica Ilkley Moor.

Bradford è un luogo ideale per godere di film, con la maestà del multiplex per l’intimità di un numero cineclub indipendenti e società e ci sono anche sede di uno dei più grandi schermi 3D Imax nel mondo del National Media Museum che ha anche collezione nazionale Cinematografia del Regno Unito.

La città ospita una serie di festival cinematografici, tra cui il Festival Internazionale del Cinema di Bradford, il più grande evento del Regno Unito nel suo genere.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche