Notizie.it logo

Bratislava: cosa vedere a Natale, i nostri consigli

bratislava cosa vedere a natale

Bratislava, cosa vedere a Natale: monumenti, musei e tutte le attrazioni.

La splendida capitale slovacca, in periodo natalizio, assume caratteristiche quasi fiabesche. Le attrazioni che potranno soddisfare il turista sono molte, dalla visita alla città vecchia ai monumenti più suggestivi, passando per piazze coreografiche e mercatini di natale. Ma cosa vedere a Bratislava a Natale?

Bratislava: cosa vedere a Natale

Visitare Bratislava può regalare grandi emozioni, nonostante la città non sia spesso inserita nei tour europei. Questa nomea è davvero ingenerosa, perchè forse la capitale della Slovacchia è una delle città più sottovalutate d’Europa e visitarla, soprattutto a Natale, vi delizierà.

Porta di San Michele

Questa è l’unica porta sopravvissuta delle quattro che si aprivano nella fortificazione medievale. La porta vi condurrà nel centro storico della città ed è sormontata da una splendida torre.

Hlavne Namestie

Si tratta della piazza principale di Bratislava, ed è proprio qui che si svolge ogni anno il mercatino di Natale più famoso della città ed uno dei più belli del nord-est europa.

La piazza è davvero coreografica e regala quel fascino da scenario Mitteleuropeo. I mercatini di natale si svolgono dal 23 novembre al 22 dicembre 2019, dalle 10:00 alle 22:00.

Hlavne Namestie

Vecchio Municipio

In piazza Hlavne Namestie si trova anche il cuore politico della città, e proprio dal cortile di quest’ultimo si può accedere al Museo della Città di Bratislava. Inoltre del municipio è visitabile la torre ad un prezzo di 2,50 €. Guardare i tramonti da quell’altezza può essere davvero un’esperienza unica. Consente di vedere tutto il centro storico e parte della città.

municipio di bratislava

Eurovea

E’ un moderno centro commerciale dove, nel periodo natalizio, vengono proposte bancarelle con decorazioni natalizie davvero suggestive.

Eurovea

Piazza Mileticova

Anche questa piazza ospita il mercatino natalizio, soprattutto si possono degustare deliziose prelibatezze della tradizione slovacca e non. La piazza ospita un mercato anche negli altri periodi dell’anno. Infatti essa è la Piazza del Mercato per eccellenza a Bratislava.

Teatro nazionale Slovacco

Si trova nella bellissima piazza Hviezdoslav namestie. Anche in questa piazza si svolgono dei mercatini di natale, la piazza è più ampia e gli stand sono posizionati proprio di fronte al teatro, nelle vicinanze viene pure installata una pista da pattinaggio. Il teatro è in architettura neo-rinascimentale ed è il più antico della Slovacchia.

Teatro nazionale Slovacco

Chiesa di Santa Elisabetta

Questa splendida chiesa è anche chiamata Chiesa Azzurra, dal colore della sua facciata suggestiva. L’edificio sacro è in stile liberty, che è molto difficile da trovare in una chiesa.

Chiesa di Santa Elisabetta

Cumil e Ufo

Cumil è una statua molto originale, è detta anche “Il Guardone”. In pratica si tratta della raffigurazione di un uomo che esce da un tombino quasi a voler spiare i passanti.
Ufo, invece, si trova in fondo al ponte Novi Most, ed è una torre panoramica con all’interno un ristorante. Da qui si ammirare il panorama ed è sufficiente pagare un biglietto d’ingresso.

Cumil

Cattedrale di San Martino e il Castello

In passato i re d’Ungheria venivano incoronati in questa splendida chiesa in stile gotico. La chiesa è visitabile ma in determinati orari.

Il Castello è posto alla sommità di una collina, ed è il monumento che ha bisogno di più tempo per essere visitato. Il castello domina, grazie alla sua posizione in altitudine, la città, ed è stato costruito nel X secolo. Ha ospitato i re d’Ungheria fino a quando gli Asburgo non unificarono la corona con i re ungheresi. Nel 1953 il castello ha iniziato una lunga ristrutturazione dovuta ad un disastroso incendio subito all’inizio dell’800. Sono quattro le torri della fortezza ed esse sono diventati simbolo della città e della nazione. Infatti l’immagine stilizzata del Castello figura in ben 3 monete degli attuali Euro slovacchi, cioe nei 10, 20 e 50 centesimi.

castello di bratislava

Museo Nazionale Slovacco

Questo museo è ospitato all’interno delle ampie sale del Castello, tra i cimeli più preziosi c’è sicuramente la Corona del Tesoro Reale d’Ungheria, oltre a reperti archeologici ritrovati nella zona. Sono, infatti, più di 3 milioni gli oggetti collezionati e si passa dai ritrovamenti dovuti alla ricerca archeologica agli oggetti musicali della tradizione locale, fino ad arrivare al Museo di Storia Naturale, con straordinari reperti scientifici.

Insomma, le proposte culturali e di svago a Bratislava non mancano di certo, poi la vicinanza al Danubio può consentirvi di fare passeggiate rilassanti e romantiche lungo le sue sponde.
A Natale Bratislava si riempie di gente e l’atmosfera natalizia qui profuma di bellezza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...