Cambio dell’ora nel mondo: quando cambia negli altri Paesi?

Come funziona il cambio dell'ora in Italia e nel resto del mondo.

Due volte l’anno siamo abituati a spostare le lancette dell’orologio senza farci troppe domande, ma come funziona il cambio dell’ora in Italia e nel mondo? Una guida per scoprire quando e perché si passa dall’ora legale all’ora solare.

Cambio dell’ora nel mondo: come funziona

Sono sempre di meno i Paesi che adottano il cambio dell’ora, e anche in Italia è ancora in corso il dibattito sulla sua abolizione.

L’ora legale è la convenzione di spostare le lancette dell’orologio un’ora in avanti. Questa abitudine nasce dalla possibilità di sfruttare meglio l’irradiazione del sole durante il periodo estivo.

Si tratta, quindi, di una scelta conveniente dal punto di vista energetico.

Infatti, modificando l’orario si riesce ad utilizzare meno l’illuminazione elettrica. L’ora legale è stata adottata per la prima volta nel 1916 durante la Guerra, e poi in maniera definitiva nel 1996 in Europa per massimizzare la luce naturale.

Ma vediamo quando cambia l’ora e i suoi effetti in Italia e nel mondo.

Ora legale 2019: quando bisogna spostare le lancette?

Quando cambia l’ora

Nel 2021, il ritorno dell’ora legale avviene la notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo. Il cambio avviene precisamente alle 2 del mattino, quando le lancette dovranno essere spostate alle 3.

In questo modo inizialmente avremo meno luce al mattino ma giornate più lunghe.

La maggior parte del Nord America e dell’Europa utilizza l’ora legale, mentre Africa e gran parte dell’Asia non l’hanno mai utilizzata o non la utilizzano più.

Il Nord America in genere all’ora legale la seconda domenica di marzo, e ritorna all’ora solare la prima domenica di novembre.

Invece, il Sudamerica ha una situazione mista in cui solamente Cile, Paraguay, Uruguay e le regioni meridionali del Brasile la usano.

Situazione simile anche per l’Oceania, con la Nuova Zelanda e le regioni meridionali dell’Australia che usano l’ora legale, mentre le restanti parti non la usano.

Gli Stati di Australia Meridionale, Nuovo Galles del Sud, Tasmania, Vittoria e il Territorio della Capitale adottano l’ora legale ogni anno, dalla prima domenica di ottobre alla prima di aprile.

L’ora solare, invece, torna sabato 30 ottobre e domenica 31 ottobre 2021, alle 3 di notte.

Gli effetti dell’ora legale

Quando si cambia l’ora, non tutti i mesi in cui si vive nel regime di ora legale comportano lo stesso margine di risparmio energetico. Per tale motivo, i mesi di aprile e ottobre, in cui il buio arriva prima la sera, sono quelli che ne beneficiano di più, a differenza di quelli estivi.

Secondo il Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, grazie all’alternanza ora legale-ora solare, l’Italia ha risparmiato 400 milioni di kilowattora (kWh) di elettricità ed evitato di immettere in atmosfera 205mila tonnellate di anidride carbonica.

Nel 2020, infatti, circa 150mila famiglie hanno risparmiato 66 milioni di euro.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il giudice meschino: location della miniserie televisiva di Rai 1

La Ferita di Palazzo Strozzi: il significato dell’opera

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Loading...
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media