Camminare lungo le orme di San francesco d’Assisi

Guidare una macchina in Italia ha certamente i suoi momenti divertenti, ma gli escursionisti troveranno in Assisi una varietà di pellegrinaggi interessanti – alcuni dei quali fuori dai sentieri battuti.

Assisi – Partendo dalla Stazione Ferrovia (stazione ferroviaria)

La stazione ferroviaria di Assisi non è in realtà in Assisi, è a tre chilometri di distanza.

È possibile prendere un bus navetta dalla stazione di Assisi, ma per l’escursionista, la strada è pianeggiante (fino a raggiungere Assisi, che è) e coltivazione dell’estate di girasoli insieme con la città collinare di Assisi come sfondo per fare una meravigliosa camminata, soprattutto la mattina prima che il sole estivo inizi a picchiare.

Uscendo dalla stazione ferroviaria, si gira a sinistra e camminare verso nord-ovest verso la strada principale, Via Patrono d’Italia.

Girando a destra su questa strada vi porterà ad Assisi, in cui si sarà in grado di vedere facilmente che sorge dalla pianura. Ma non prendete a destra – girare a sinistra e andare nella città di Santa Maria degli Angeli e cercare la Basilica. Non è tanto a guardare all’esterno, ma c’è una sorpresa all’interno.

Basilica di Santa Maria degli Angeli

La Basilica contiene la piccola cappella della Porziuncola, una chiesa che si dice che Francesco abbia restaurato con le sue mani.

Naturalmente, con la fama arriva l’attenzione, e l’esterno della piccola cappella è stato abbellito con una facciata piuttosto vistoso: in marmo e decorata con affreschi del 14 ° e 15 ° secolo da Andrea d’Assisi.

Anche all’interno della basilica: la Cappella del Transito contiene la cella dove San Francesco morì nel 1226.

La basilica è affiancato dal Thornless Rose Garden e la Cappella del Roseto.

Fatto? Ok, ora siete pronti a dirigersi verso Assisi.

Noterete l’Hotel Trattoria da Elide Via Patrona d’Italia 48 sulla passeggiata di ritorno. Se è ora di pranzo, questo è un bel posto per fermarsi per un po ‘di cibo tradizionale umbro.

Avrai voglia di fermarsi e visitare i principali siti di Assisi prima di andare fuori città per all’Eremo delle Carceri, o San Francesco ‘”Celle Hermitage” o forse “Prison Hermitage”.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Escursioni in Europa

Il pellegrinaggio di Santiago de Compostela

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.