Carnevale 2021: quando si festeggia quello Ambrosiano in Lombardia

Le date del Carnevale Ambrosiano del 2021 e come si festeggia in Lombardia.

Il Carnevale 2021 si avvicina, ma il Lombardia si festeggia quello Ambrosiano, che non coincide con quello del resto d’Italia. Ma vediamo quali sono le date, gli eventi e la storia della festa in maschera.

Carnevale Ambrosiano 2021 in Lombardia

Nella città di Milano e nell’intera arcidiocesi viene osservato il rito ambrosiano. Questo deriva dalla tradizione che si è stratificata nella liturgia dell’arcidiocesi di Milano e che viene fatta risalire all’opera del vescovo Ambrogio.

Durante l’anno, alcuni eventi non coincidono con il rito romano, come nel caso del Carnevale.

Infatti, nel milanese, il periodo della Quaresima inizia con la prima domenica di Quaresima. L’ultimo giorno di Carnevale è il sabato, quattro giorni dopo rispetto al martedì grasso in cui termina il Carnevale secondo il rito romano.

Secondo la tradizione, all’origine di questa usanza ci fu una richiesta di Sant’Ambrogio che in pellegrinaggio lontano da Milano abbia chiesto alla popolazione di attendere il proprio rientro per poter dare inizio alle celebrazioni della Quaresima.

Tuttavia, questa differenza di date potrebbe essere dettata dal prolungarsi di guerre o carestie o pestilenze.

Carnevale ambrosiano 2020 date

Date e tradizione

La prima domenica di Quaresima per il 2021 ricade il 21 febbraio 2021. Perciò, l’ultimo giorno di carnevale sarà sabato 20 febbraio 2021, 4 giorni dopo rispetto al martedì in cui termina per chi osserva il rito romano.

Tutti gli anni, in occasione del Carnevale Ambrosiano, si tengono eventi e manifestazioni che ormai fanno parte della tradizione. Tradizioni trasmesse oralmente, spesso confuse con le leggende.

Ogni anno viene stabilito un tema per la festa. Lo scorso anno il tema è stato il clima, mentre ancora non è noto il tema per il 2021.

I festeggiamenti, tuttavia, sono stati annullati a causa dell’emergenza sanitaria.

Il cambio del tema annuale fa si che ogni edizione abbia peculiarità specifiche, con eventi speciali, mostre e concerti ma anche iniziative che rivitalizzano la città.

Vi sono, poi, eventi che si ripetono tutti gli anni, nel rispetto della tradizione. Tra questi c’è la sfilata dei carri allegorici nel centro storico cittadino. Un momento di festa, con musica e danze, costumi e fiori, in cui non mancano le maschere tradizionali. Tra queste, le più importanti sono quelle del Meneghino, che si accompagna a Cecca, sua consorte.

La parata segue il percorso che passa per Via Palestro, Corso Venezia, Piazza San Babila, Corso Vittorio Emanuele e Piazza del Duomo. Un’occasione speciale per ammirare le principali bellezze architettoniche della città.

In più, lungo le strade del centro cittadino è possibile approfittare anche dello spettacolo garantito da giocolieri, acrobati, maghi, trampolieri ed altri artisti di strada.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Home restaurant Napoli: dove mangiare al Vomero

Chiesina del Miracolo di Forlì: la storia e la curiosa leggenda

Leggi anche
  • Vacanze di Carnevale 2020 LombardiaVacanze di Carnevale 2020 in Lombardia: dove festeggiare?

    Vacanze di Carnevale 2020 Lombardia: tutti gli eventi della regione.

  • Panorami da vedere del nord est degli Stati UnitiTre idee ponte di Carnevale in montagna
  • AgriturismoTre idee ponte di Carnevale in agriturismo
  • Loading...
  • Carnevale al lagoTre idee ponte di Carnevale al lago
  • Meta calda per CarnevaleTre idee ponte di Carnevale al caldo
Contents.media