Notizie.it logo

Carnevale Mamoiada 2020: date e tradizioni del paese

Carnevale Mamoiada 2020 date:

Carnevale Mamoiada 2020 date: gli eventi in programma nel paese sardo.

Scopri le date del Carnevale di Mamoiada 2020, la caratteristica festa nel cuore della Sardegna.

Si tratta di una delle feste popolari più antiche e folkloristiche dell’isola sarda, senza i classici carri allegorici e maschere di cartapesta. Un carnevale molto più semplice e suggestivo, che regala la sensazione di essere catapultati in un mondo in cui la protagonista assoluta è la natura.

Il particolare Carnevale è rimasto per anni sconosciuto al mondo finché il noto studioso Raffaello Marchi ha pubblicato nel 1951 sulla rivista Il Ponte il saggio “Le Maschere Barbaricine“. Nel suo articolo, per la prima volta, viene raccontato questo rito antichissimo e carico di mistero.

Carnevale Mamoiada 2020 date

Il Carnevale di Mamoiada rappresenta la celebrazione dei riti di un mondo arcaico, molto lontano dalla vita a cui siamo abituati oggi.

Il via ufficiale viene segnato dall’uscita dei Mamuthones e Issohadores del 17 gennaio di ogni anno con il rito propiziatorio attorno ai fuochi.

Inizia così un mese di divertimento e di balli. Le case dei mamoiadini, invece, si trasformano in sartorie dedicate alla preparazione dei costumi tipici della festa.

La tradizionale sfilata dei Mamuthones è prevista per giorno 23 febbraio 2020.

I sabati del mese, inoltre, viene aperta la Sala Comunale dove vengono organizzati i balli in maschera.

I giorni più attesi del Carnevale sono la domenica, lunedì e martedì grasso. In queste giornate i festeggiamenti si spostano nella piazza principale di Santa Croce, dove viene organizzato il tipico ballu tundu.

Inoltre, sono previste le sfilate in maschera per le vie più importanti della città accompagnate dai gruppi musicali e da tanta buona musica.

Carnevale Mamoiada

Usi e costumi

Il ballo di Mamoiada, mamujadinu o sa mamujadina, è un ballo molto antico ed è estremamente atteso da tutti. I generi ballati sono su passu torrau e su sartiu.

I Mamuthones indossano maschere di legno nere dai lineamenti sgraziati, mentre il loro corpo è ricoperto da pelli di pecora. Sulla schiena invece vengono agganciati campanacci che risuonano ad ogni loro movimento, mentre sulla parte del torace vi sono dei piccoli campanelli bronzei.

Gli Issohadores, invece, hanno una maschera bianca e sono vestiti con un corpetto rosso, con il caratteristico copricapo sa berritta. Indossano camicia di tela bianca e pantaloni molto larghi, adornati con bottoni d’oro.

Durante il Carnevale di Mamoiada, secondo la tradizione, gli Issohadores scortano i Mamuthones. Durante la sfilata catturano le donne più giovani usando la loro soha. Questo gesto è considerato di buon auspicio poiché simboleggia la fertilità e salute.

Mamoiada

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefest

    L’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.