Cascata sottomarina di Mauritius: lo spettacolo della natura

La cascata sottomarina di Mauritius, uno spettacolo naturale dai colori incredibili.

La cascata sottomarina di Mauritius, uno spettacolo naturale impagabile che merita di essere visto almeno una volta nella vita. Ma a cosa è dovuto questo fenomeno? Tutte le informazioni.

Cascata sottomarina di Mauritius

La natura non smette mai di stupirci, e ci regala emozioni uniche, sempre nuove e incredibili.

Ci troviamo a Mauritius, nell’Oceano Indiano. Nel sud-ovest di questa nazione c’è una piccola estremità chiamata Le Morne Brabant, il lato più ventoso dell’isola.

Questa penisola è composta da un blocco di roccia basaltica che si erge su 556 metri sul livello del mare e ricopre un’area di oltre cento ettari. In questa zona si verifica un fenomeno molto curioso, perfetto per scattare una splendida fotografia.

Infatti, qui, il basso fondale sabbioso al largo della punta sudoccidentale dell’isola sembra aprirsi in uno squarcio, che lascia precipitare l’acqua cristallina verso una voragine blu scuro.

Davanti agli occhi sembra aprirsi una una cascata sottomarina proprio davanti a Mauritius. Uno spettacolo mozzafiato che sembrerebbe andare contro ogni legge della fisica.

La penisola di Le Morne Brabant è circondata da una laguna e ospita grotte ed anfratti lungo le rupi della collina. Oltre ad essere una famosa attrazione turistica Le Morne è anche uno degli ultimi tre rifugi di una delle più rare piante al mondo, le Hibiscus fragilis.

La montagna a picco sul mare è Patrimonio dell’Unesco e a essa è legata la storia relativa al periodo di schiavitù, quando gli schiavi si gettavano dal dirupo pur di non essere presi.

Le Morne Brabant

Il fenomeno

Uno spettacolo incredibile, che sembra quasi finto.

Infatti, questa meraviglia non è altro che incredibile illusione ottica che si può ammirare solamente dall’alto o grazie ai satelliti. A creare l’effetto di un salto sottomarino sono i depositi di sabbia e fango creati nei secoli dall’acqua della risacca. La sabbia vicino alla costa, inoltre, colora il mare con diverse tinte, andando così dal verde acqua al blu scuro.

Il fenomeno della “cascata sottomarina” è, quindi, dovuto alla sabbia e al basso fondale che sprofondano nel mare verso un fondale molto più profondo. A rendere la cascata ancora più realistica è infatti la diversa colorazione della sabbie e dai fanghi in prossimità della costa. Tutti effetti naturali, in grado di creare questa meravigliosa suggestione.

cascata sottomarina

Per svelare il mistero, tuttavia, è sufficiente osservare la punta sudovest dell’isola da un’altra angolazione per veder sparire l’ipnotica illusione. Infatti per apprezzare appieno la cascata bisogna guardarla da una precisa prospettiva aerea.

Per i più curiosi, che vogliono ammirare queste meraviglie, basta consultare Google Earth. Per chi, invece, vuole vedere con i propri occhi il particolare effetto, è possibile fare un tour in elicottero sorvolando Le Morne Brabant.

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Fiume sottomarino nello Yucatan: tutte le info

I Nove Inferni di Beppu: le terme incredibili del Giappone

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.